Serie A, Milan-Inter 0-3: Lu-La tingono Milano di nerazzurro

Doppietta di Lautaro e Lukaku: l’Inter domina e va a +4 in classifica

 

LA PARTITA

Milano, 21 Febbraio 2021 – 23a Giornata di SERIE A 2020/21
Partenza perfetta degli uomini di Conte che dopo appena 300 secondi trovano il vantaggio con una il solito asse Lu-La. Lukaku lanciato in campo aperto mette in mezzo un cross radente prontamente respinto da Kjaer, ma il pallone diventa ancora buono per il 9 nerazzurro che, senza pensarci, scodella in mezzo per la testa di Lautaro che insacca il gol dello 0-1.
Inter padrona del campo e del gioco, con la squadra di Conte che aspetta il Milan nella propria metà campo e riparte in contropiede grazie alla velocità di Perisic e Hakimi. Al 32′ i rossoneri si fanno vivi dalle parti di Handanovic con una conclusione di Theo Hernandez, all’interno dell’area di rigore avversaria, ma il destro del francese termina di poco lontano dal palo. Qualche minuto più tardi arriva l’immediata risposta dei nerazzurri: Perisic conclude verso la porta. Donnarumma, con buona reattività, respinge come può. Sulla ribattuta si avventa Lautaro, ma il centravanti argentino spedisce il pallone alto sopra la traversa. Prima della fine del primo tempo, c’è tempo per un’ulteriore occasione per l’Inter: da un calcio di punizione, dalla destra, Skriniar stacca di testa e manda la sfera di poco alta sopra la porta difesa da Donnarumma.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

La ripresa inizia con gli stessi ventidue della prima frazione di gioco. La squadra di Pioli parte subito forte con una doppia occasione di testa di Ibrahimovic entrambe respinte da un portentoso Handanovic. Dopo appena trenta secondi, arriva un’altra super parata da parte del portiere nerazzurro su un tentativo dal limite di Tonali. Ma nel momento migliore rossonero arriva il raddoppio dell’Inter: Hakimi palla al piede apre la difesa rossonera e imbecca centralmente Eriksen. Il danese serve sulla sinistra l’accorrente Perisic che trova in area di rigore Lautaro per lo 0-2.
L’Inter ha subito l’occasione di chiudere il match con Lukaku innescato da un ottimo Lautaro Martinez, ma la conclusione del belga viene prontamente respinta da Donnarumma. Al 67′ i nerazzurri trovano il terzo gol: Lukaku riceve palla in mezzo al campo e parte in un azione tost-to-coast con Romagnoli che lo accompagna fino al limite dell’area di rigore. Il belga fa partire un sinistro chirurgico che fulmina Donnarumma e porta in estasi la squadra di Conte. Nel finale il Milan prova quanto meno di realizzare il gol della bandiera con un sinistro insidioso di Rebic ancora prontamente respinto da Handanovic.
L’Inter di Conte vince nettamente il derby e allunga in classifica a +4  proprio dai cugini rossoneri.

MILAN-INTER 0-3: IL TABELLINO

Marcatori: 5′ Lautaro (I), 57′ Lautaro (I), 66′ Lukaku (I).

MILAN (4-2-3-1): 99 G. Donnarumma; 2 Calabria, 24 Kjaer, 13 Romagnoli, 19 Hernandez; 79 Kessie, 8 Tonali(68′ Meité); 56 Saelemaekers (68′ Leao), 10 Calhanoglu, 12 Rebic; 11 Ibrahimovic (74′ Castillejo).
A disposizione: 1 Tatarusanu, 90 A. Donnarumma, 5 Dalot, 7 Castillejo, 15 Hauge, 17 Leao, 18 Meité, 20 Kalulu, 21 Diaz, 23 Tomori, 33 Krunic, 46 Gabbia.
Allenatore: Stefano Pioli.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi(83′ Young), 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen(78′ Gagliardini), 14 Perisic(78′ Darmian); 9 Lukaku, 10 Lautaro(78′ Sanchez).
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 15 Young, 22 Vidal, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte.

Ammoniti: 12′ Kjaer (M), 22′ Hakimi (I), 54′ Saelemaekers (M), .

Arbitro: Doveri.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...