Serie A, Inter-Lazio 3-1: nerazzurri primi in classifica

Grazie alla doppietta di Lukaku e al gol di Lautaro, i nerazzurri sorpassano il Milan prendendosi il primato in classifica. Di Escalante la rete biancoceleste.

Milano, 14 febbraio 202122ª GIORNATA di SERIE A 2020/21

Vittoria dei nerazzurri che superano la Lazio al termine di una partita intensa e ben giocata. Biancocelesti che gestiscono il possesso con personalità ma l’Inter in ripartenza è letale e chiude il primo tempo sul doppio vantaggio grazie al penalty di Lukaku realizzato a metà frazione e il raddoppio dello stesso numero 9 in chiusura; nella ripresa la Lazio parte forte e accorcia le distanze con Escalante ma Lukaku è ancora protagonista e confeziona il tris di Lautaro che chiude il match.
Ottava vittoria casalinga consecutiva e primo posto in solitaria per l’Inter mentre la Lazio si ferma dopo una striscia di sei successi consecutivi e fallisce l’assalto al terzo posto della Roma.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

IL TABELLINO

INTER – LAZIO 3-1

Marcatori: 22′ Lukaku (I) su rig., 45′ Lukaku (I), 61′ Escalante (L), 64′ Lautaro (I)

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi (33 D’Ambrosio 91′), 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen (5 Gagliardini 72′), 14 Perisic (36 Darmian 91′); 9 Lukaku (99 Pinamonti 91′), 10 Lautaro (7 Sanchez 78′).
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 15 Young.
Allenatore: Antonio Conte.

LAZIO (3-5-2): 25 Reina; 4 Patric, 33 Acerbi, 14 Hoedt (16 Parolo 46′); 29 Lazzari, 21 Milinkovic-Savic, 6 Leiva (18 Escalante 46′), 10 Luis Alberto (7 Pereira 78′), 77 Marusic; 11 Correa (20 Caicedo 70′), 17 Immobile (94 Muriqi 70′).
A disposizione: 71 Alia, 19 Lulic, 26 Radu, 32 Cataldi, 37 Musacchio, 92 Akpa Akpro, 96 Fares.
Allenatore: Simone Inzaghi.

Ammoniti: Hoedt (L), Lukaku (I), Hakimi (I)


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...