Serie A, Inter-Cagliari 1-0: Darmian riporta i nerazzurri a +11

Un gol di Darmian su assist di Hakimi decide il lunch match domenicale. Il gol dell’ex Parma permette all’Inter di tornare a +11 sul Milan.

 

Tante le conclusioni e le occasioni create dalla squadra di Conte, che hanno trovato un super Vicario – all’esordio in Serie A – sempre pronto. Dopo il vantaggio arrivato a quasi un quarto d’ora dal termine, il Cagliari ha provato la reazione ma Handanovic e compagni non si sono fatti sorprendere e il muro nerazzurro ha retto perfettamente.
L’Inter ristabilisce e mantiene inalterate le distanze con le inseguitrici consolidando sempre più il primato. Da un paio di domeniche a questa parte, la domanda per i nerazzurri è cambiata: non è più se l’Inter vincerà lo scudetto, ma ci si chiede solo quando questo avverrà.
Il Cagliari di Semplici invece che non riesce ad accorciare sul Torino e rimane a cinque lunghezze dalla zona salvezza.

IL TABELLINO: INTER-CAGLIARI 1-0

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Marcatori: 77′ Darmian (I)

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian (33 D’Ambrosio 84′),  24 Eriksen (5 Gagliardini 81′), 77 Brozovic, 12 Sensi (8 Vecino 81′), 15 Young (2 Hakimi 70′); 9 Lukaku, 7 Sanchez (10 Lautaro 70′).
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 99 Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte.

CAGLIARI (3-5-2): 31 Vicario; 24 Rugani (9 Simeone 84′), 2 Godin, 44 Carboni; 25 Zappa (27 Cerri 91′), 8 Marin, 4 Nainggolan, 32 Duncan (19 Asamoah 72′), 18 Nandez; 30 Pavoletti (20 Pereiro 91′), 10 Joao Pedro.
A disposizione: 1 Aresti, 34 Ciocci, 3 Tripaldelli, 15 Klavan,16 Calabresi, 22 Lykogiannis, 40 Walukiewicz.
Allenatore: Leonardo Semplici.

Ammoniti: Brozovic (I), Nainggolan (C)

Arbitro: Pairetto


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...