SAMPDORIA INTER : 0 a 5, INTER STRATOSFERICA. IN 30 MINUTI LA CHIUDE UN SUPER ICARDI

245

INTER STRATOSFERICA
IN 30 MINUTI LA CHIUDE UN SUPER ICARDI

Sampdoria ed Inter si sfidano a Marassi nell’anticipo domenicale delle 12.30, formazioni senza sorprese da entrambe le parti con i nerazzurri guidati da Icardi davanti a Perisic Rafinha e Candreva mentre nei blucerchiati saranno Quagliarella e Zapata le due punte.

Partita praticamente senza storia l’Inter gioca la sua miglior prestazione della stagione, al contrario la Samp una delle sue peggiori, dura 26 minuti la resistenza fino alla prima rete di Perisic, e fino a quel momento i nerazzurri avevano creato diverse azioni da gol e una traversa colpita su corner da Cancelo, dopo aver subito il primo colpo i liguri non hanno mai reagito e sono crollati in altri 5 minuti quando è salito in cattedra Icardi che segna prima su rigore al 29′ e poi raddoppia con una magia di tacco al 31′.

Quando la partita sembra già compromessa Giampaolo prova a scuotere i suoi inserendo Murru sulla sinistra per un inguardabile Bereszynski ma non fa differenza anzi l’Inter continua ad attaccare e chiudere nella propria area la Samp che però ha un lampo improvviso con Zapata che stacca di testa ma colpisce il palo, pochi minuti più tardi e Icardi segna il quarto gol. Nemmeno il tempo di riordinare le idee nella ripresa che Icardi segna il quinto gol e fa poker personale, Barreto alza a campanile un pallone sul quale arriva il capitano nerazzurro che calcia al volo di controbalzo e insacca, il resto della partita si fa notare Candreva che cerca più volte il primo gol della stagione aiutato anche dai compagni ma anche stavolta appuntamento rimandato per lui. Inter e Icardi straripanti ma la prestazione di tutta la squadra convince, dopo lo 0-0 contro il Napoli era importante dare continuità al gioco e così è stato, crollo invece della Samp che dopo i quattro gol subiti a Crotone domenica scorsa si ritrova a incassarne cinque oggi.

Articolo di Federico Perricone


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...