Napoli, serie A, il Milan si tiene stretta la vetta e non lascia scampo al Napoli: 0-1 al Maradona

Giroud ancora a segno. Il Milan ha finalmente trovato il suo numero 9?

Napoli, serie A, il Milan si tiene stretta la vetta e non lascia scampo al Napoli: 0-1 al Maradona.

Si chiude 0-1 la sfida tra Napoli e Milan al Maradona. Nella 28esima giornata il Milan si assicura la vetta della classifica e vede sempre più vicino lo scudetto. Il big match viene griffato da Giroud a inizio ripresa con una deviazione vincente al 48′ su un tiro sporco di Calabria. Gli uomini di Spalletti si dimostrano in forma ed aggressivi, soprattutto nell’avvio di gara: Ounas e Osimhen cercano in tutti i modi di riscattare gli azzurri, senza riuscirci.

Calcio d’angolo pericoloso di Insigne per Rrahmani che tenta la conclusione: finisce alta sopra la traversa. Si apre così la sfida per assicurarsi la vetta della classifica.
Tonali sottoporta ci prova ma Ospina dice “no” al limite. Osimhen e Leao cercano con entusiasmo la conclusione ma nessuno dei due riesce ad essere decisivo. Termina 0-0 il primo tempo del match.

Con una serie di rimpalli, Calabria butta in mezzo e il numero 9 del Milan insacca in fondo alla rete: vantaggio dei rossoneri al 48′.
Osimhen ci prova dopo una bella azione del Napoli ma il tiro è troppo debole e centrale, azione replicata qualche minuto dopo da Leao.
Il Milan insiste con una bella conclusione da fuori di Bennacer.
Il Napoli vuole a tutti i costi il pareggio: Ounas tenta un bel tiro che finisce fuori di poco e Lozano mira la porta da posizione defilata. Nessuno riesce però a trovare la rete.
Serie continua di tiri che impegnano i portieri, ma non c’è più tempo: termina 0-1 al Maradona.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...