fbpx

Formula 1, qualifiche del Gran Premio di Arabia Saudita: pole position di Perez, 2° Alonso e 3° Russell

Dopo la gara in Bahrain è tempo di tornare in pista. Nella penisola araba va in scena il secondo gran premio della stagione che si apre con le qualifiche. A firmare la pole position è Perez, davanti ad Alonso, Russell e Sainz. Leclerc, penalizzato di 10 posizioni dopo la sostituzione della centralina, partirà 12°, mentre Verstappen 15° a causa di problemi alla trasmissione.

Formula 1, qualifiche del Gran Premio di Arabia Saudita: pole position di Perez, 2° Alonso e 3° Russell.

Sul circuito di Jeddah vanno in scena le qualifiche della seconda gara stagionale. Come sempre si inizia con il Q1 che vede tutti e 20 i piloti in pista e 18 minuti di tempo. Nel primo tentativo Max Verstappen si mette subito in testa davanti a Perez, Hulkenberg, Russel e Leclerc, con Sainz quattordicesimo. La Ferrari sceglie di scendere in pista con un carico di benzina superiore rispetto agli altri e rimangono in pista alla ricerca di un giro migliore rispetto ai precedenti. Leclerc si migliora e si infila terzo, mentre Sainz settimo. Alonso sigla il terzo tempo sul finire della prima sessione e il suo compagno di squadra Stroll firma il quarto tempo facendo scalare le Ferrari in quinta e sesta posizione. A rimanere esclusi sono Tsunoda, Albon, De Vries, Norris e Sargeant.

La Q2 inizia con Alonso che si mette subito in testa davanti a Leclerc e Stroll. Verstappen e Perez scendono in pista, ma il pilota olandese campione del mondo è costretto al ritiro a causa di un problema al motore che lo costringerà a partire quindicesimo. Perez si mette in seconda posizione, mentre Sainz si trova a rischio in undicesima posizione. Le Mercedes di Russel e Hamilton siglano il quarto e il sesto tempo provvisorio, prima che Sainz si infili quarto alle spalle di Leclerc. Perez firma il primo tempo dando un decimo ad Alonso. A rimanere esclusi sono Hulkenberg, Zhou, Magnussen, Bottas e Verstappen.

Nella Q3 i piloti scendono in pista per firmare la pole position, sono 12 minuti in cui i 10 piloti qualificati danno il massimo. Il primo ad uscire è Fernando Alonso, mentre Perez aspetta ai box e scenderà in pista con gomma usata come Carlos Sainz. Nel primo tentativo il pilota messicano firma il primo tempo davanti a Leclerc, Russell, Alonso, Hamilton, Ocon e Sainz. Il secondo tentativo vede un miglioramento da parte di tutti i piloti: Leclerc si mette secondo e partirà però 12°, Alonso terzo, Russell quarto, Sainz quinto e solo ottavo Hamilton.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La Red Bull firma un’altra pole position, la seconda di fila a Jeddah per Perez. Verstappen a causa dei problemi partirà 15° e sarà una bella lotta con Leclerc, 12°, per risalire posizioni. Sempre lì davanti anche Alonso, che proverà il colpaccio. Domani alle 18:00 la gara.

Formula 1, qualifiche del Gran Premio di Arabia Saudita: pole position di Perez, 2° Alonso e 3° Russell

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×