Milano, il derby della Madonnina senza gol: poche emozioni nell’andata di Coppa Italia tra le milanesi

Al triplice fischio finisce 0-0 tra Milan e Inter a San Siro

Milano, il derby della Madonnina senza gol: poche emozioni nell’andata di Coppa Italia tra le milanesi.

Termina 0-0 il derby tra Milan e Inter.
Il match di andata delle semifinali di Coppa Italia termina senza pathos, confermando il periodo di difficoltà delle milanesi. Sfida equilibrata, più pericolosi i rossoneri che terminano i 90 minuti con qualche rammarico in più per non aver finalizzato nelle situazioni create. Il Milan si dimostra più pimpante e attivo ma troppo sprecone nella fase di rifinitura.
L’Inter più in difficoltà che non vince da ormai cinque partite consecutive: Inzaghi dichiara tutta la stanchezza fisica dei giocatori che già si preparano per la sfida con la Salernitana e il Liverpool.

Nel ritorno, che sarà il 20 di aprile, al Milan basterà un pari con un gol per passare il turno, mentre i nerazzurri sono costretti a vincere.

All’avvio di gara Handanovic para un bel tiro di Saelemaekers che si ritrova in un’ottima posizione per errore di Brozovic. Un minuto più tardi Theo Hernandez buca la difesa e conclude di poco a lato, il Milan si dimostra pericoloso. Anche Krunic viene lasciato solo e ci prova. Dzeko cerca di riscattare l’Inter ma la palla finisce alta sopra la traversa.

Un primo tempo senza troppi meriti e senza emozione. Nella ripresa il Milan continua a riprovarci con Leao, ma Handanovic e poi Perisic non si fanno trovare impreparati. Florenzi prova il tiro per l’ultima azione degna di nota della partita.

Il derby della Madonnina termina con uno 0-0 che lascia giocatori e tifosi con l’amaro in bocca.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...