MILAN-SASSUOLO: LE PAGELLE DEI ROSSONERI

286

Ecco le pagelle di Milan – Sassuolo.

MILAN 7
Tre punti pesantissimi che permettono il sorpasso in classifica ai danni dell’Inter. Vittoria arrivata dopo una prova non esaltante degli uomini di Gattuso.

DONNARUMMA 7
Mostruoso su Djuricic nel primo tempo. Dà sicurezza al reparto e porta a casa l’ennesimo clean-sheet.

CALABRIA 6
Nel primo tempo soffre le discese di Boga sulla sua corsia. Meglio nella ripresa.

MUSACCHIO 7
Determinante nell’azione dell’ autogol di Lirola e perfetto in fase difensiva: non sbaglia un intervento

ROMAGNOLI 6,5
L’assetto tattico del Sassuolo senza una vera punta gli facilita la giornata. Lui guida come suo solito la retroguardia rossonera: impeccabile.

RODRIGUEZ 6+
Solita prestazione diligente del terzino svizzero. Prezioso il suo contributo ad inizio manovra.

KESSIÈ  6,5
Nel finale si divora il gol che poteva chiudere la partita, ma è autore di una prestazione con la P maiuscola: sembra essere tornato ai suoi livelli.

BAKAYOKO 6-
Buona gara da alti e bassi del francese davanti alla difesa . In un paio di occasioni però, già ammonito, rischia il secondo cartellino; Gattuso lo sostituisce al 56′.

PAQUETÀ 6+
Brillante e pimpante nel primo tempo: sempre al centro della manovra e delle azioni d’attacco rossonere. In netto calo nella ripresa, lascia il campo al 73′.

SUSO 6-
Non attraversa un ottimo periodo e lo si vede anche oggi, ma guadagna mezzo punto in più perché aiuta costantemente Calabria nei momenti di difficoltà della partita.

CALHANOGLU 6
L’accoppiata con Paquetà funziona e come, peccato che duri solo un tempo. Nella ripresa il turco si limita a contenere le spinte avversarie sulla propria corsia.

PIATEK 6+
Non va a segno nemmeno oggi, ma è comunque determinante nel provocare l’espulsione di Consigli.

BIGLIA 6 (entrato al 56′)
Subentra dando protezione alla propria difesa.

CASTILLEJO 6 (entrato al 73′)
Entra per dare un po’ di vivacità alla manovra rossonera, ma in qualche occasione sbaglia il controllo.

CUTRONE s.v. (entrato all’ 82′)

GATTUSO 6,5
La squadra non gioca la sua miglior partita. Lui cerca di limitare intelligentemente i danni con un’ottima gestione dei cambi: giusta la sostituzione al 56′ di Bakayoko che aveva rischiato di prendere il secondo giallo.

#ANewMilan.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...