Milan Inter 0-0 Recupero serie A. Senza reti il derby di milano ma che errori di Icardi

93

Recupero serie A: 0-0 Milan Inter
Senza reti il derby di milano ma che errori di Icardi

Pareggio senza reti tra Milan ed Inter nel recupero della stracittadina milanese, l’Inter resta così a +8 sui cugini che si allontanano dalla zona champions, Gattuso si affida a Cutrone in avanti e Montolivo in regia a sostituire Biglia, Spalletti conferma Brozovic e Rafinha in mediana.

Già al 3′ minuto il brasiliano calcia in area ma viene respinto dalla difesa, poco dopo al 9′ Brozovic con il sinistro di poco a lato, il Milan in contropiede è pericolosissimo con Cutrone lanciato a rete da Suso ma Miranda su di lui è straordinario e lo ferma in velocità.

Gattuso si agita in panchina ma è sempre l’Inter a rendersi pericolosa al 15′ doppia chance prima con prima con Candreva e poi con Brozovic, i rossoneri si affidano a Calhanoglu che cerca di far rifiatare i suoi e si guadagna un ottimo fallo sulla trequarti nerazzurra, sempre il turco si impossessa della battuta e calcia teso in area Bonucci sfiora di testa ma trova un prontissimo Handanovic a dire di no, al 38′ la partita si sblocca con Icardi lanciato da Candreva, l’arbitro però con l’aiuto del VAR annulla per fuorigioco.

L’Inter riparte arrembante anche nel secondo tempo prima Perisic coglie la traversa poi Icardi al 56′ servito da Cancelo in area a porta vuota calcia clamorosamente fuori, c’è molta confusione in campo ed è sempre l’Inter ad andare vicina al gol stavolta Donnarumma intercetta il cross di Perisic sul quale poi Gagliardini tira alto, dall’altra parte urlo strozzato in gola per Cutrone, che batte Handanovic addirittura in rovesciata ma in fuorigioco di un paio di metri: è l’ultima azione dell’attaccante, che lascia spazio a Kalinic per gli ultimi venti minuti. Dentro anche Locatelli per Montolivo, cambia anche Spalletti Borja Valero per Rafinha, poi Eder per Candreva, infine la terza sostituzione di Gattuso, Bonaventura per Borini. Il risultato non cambia nemmeno al 92′ occasionissima ancora per Icardi che ancora a porta vuota non riesce a intercettare bene un cross di Cancelo e spedisce fuori, il Milan si allontana dal sogno Champions anche se Gattuso vanta l’imbattibiltá contro l’Inter, nerazzurri invece che restano al quarto posto con il fiato sul collo della Lazio.

Articolo di Federico Perricone

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...