Milan, Ibrahimović positivo al Coronavirus

Milan, 24 Settembre 2020 – Brutta tegola in casa Milan: dopo la positività dei giorni scorsi di Duarte anche Zlatan Ibrahimović ha contratto il Coronavirus.
Lo svedese, annuncia il club, “è risultato positivo al tampone effettuato per la partita odierna, Milan-Bodo/Glimt. Informate le autorità sanitarie competenti, il giocatore è stato prontamente posto in quarantena a domicilio. Tutti gli altri tamponi effettuati sul gruppo squadra sono risultati negativi“.

Il fuoriclasse svedese non fa grossi drammi e, attraverso una stories dal suo profilo Instagram, ironizza (a modo suo): «Sono risultati negativo al Covid ieri e positivo oggi. Nessun sintomo né nulla. Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi. Pessima idea».

Pessima notizia dunque per i rossoneri, che dovranno rinunciare al loro uomo-simbolo in occasione della sfida odierna, gara secca a San Siro valida per il secondo turno preliminare di Europa League  contro i norvegesi del Bodo/Glimt,  che il tecnico Pioli ha definito come “una finale”.
Ibrahimović con tutta probabilità dovrà rinunciare anche alla trasferta di Crotone, in programma domenica alle 18, oltre che all’eventuale playoff di Europa League previsto tra una settimana. Tutto dipenderà dall’esito dei prossimi tamponi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...