MILAN-CAGLIARI: LE PAGELLE DEI ROSSONERI

185

Ecco le pagelle di Milan – Cagliari.

MILAN 7
Con una bella e più che convincente prestazione, i rossoneri ottengono tre punti importantissimi e, tra l’entusiasmo di San Siro, si riprendono il quarto posto.

DONNARUMMA 7
Decisivo con due interventi straordinari su Joao Pedro. Gigio continua a tenere la porta inviolata: insuperabile.

CALABRIA 7
Sforna un assist perfetto per il raddoppio di Paquetà. Si propone frequentemente nella metà campo avversaria e conclude verso la porta in un paio di occasioni.

MUSACCHIO 6,5
Gara lucida in fase difensiva: di testa è una garanzia.

ROMAGNOLI 6,5
Ennesima gara pulita del capitano rossonero che amministra senza nessun particolare problema.

RODRIGUEZ 6,5
Diligente come suo solito: cresce di livello nella ripresa con delle ottime uscite palla al piede.

KESSIÈ  6,5
Generoso in fase difensiva e prezioso in fase di costruzione: partita importante.

BAKAYOKO 6,5
Una diga davanti alla difesa, recupera innumerevoli palloni e quando ha la possibilità si inserisce in avanti.

PAQUETÀ 7
Devastante: danza e si diverte col pallone. Si sacrifica e dà una mano in fase di ripiegamento. Da applausi il sinistro al volo per il suo primo gol in maglia rossonera.

SUSO 6,5
Da una sua conclusione nasce l’autorete sarda. Sbaglia clamorosamente un’occasione solo davanti a Cragno ma è sempre nel vivo della manovra.

CALHANOGLU 7
La migliore prestazione della stagione. Trasforma i fischi di San Siro in applausi (strameritati). Duetta alla grande con Paquetà, e Cragno, in almeno due occasioni, li nega la gioia personale.

PIATEK 7
Un cecchino: non si ferma più! Nel primo tempo sbaglia incredibilmente un gol già fatto, nella ripresa è caparbio e fortunato nel realizzare il 3-0. Viene spesso incontro al pallone e si sacrifica tanto per la squadra.

CONTI 6 (entrato al 66′)
Gattuso gli concede minuti importante e lui risponde bene.

CUTRONE 6 (entrato al 66′)
Entra con la solita determinazione concludendo e lottando su ogni pallone.

BORINI s.v. (entrato all’ 77′)

GATTUSO 7
Ritrova un gioco che entusiasma e diverte San Siro. A risultato già acquisito, dà spazio e minuti per Cutrone e Conti per cercare di recuperare, anche psicologicamente, quanti più giocatori possibili per il finale di stagione. 

#ANewMilan.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...