Kickboxing: il mondiale di Luca Grusovin rimandato al 28 settembre

Domenica 7 luglio, a Ingolstadt in Germania, l’atleta del team Kick and Punch Luca Grusovin avrebbe dovuto combattere contro Jan Szajko per il titolo mondiale dei pesi supergallo WKN. La sfida è saltata all’ultimo momento a causa di un problema alla schiena di Szajko. La federazione World Kickboxing Network lo ha comunicato ufficialmente sul proprio sito internet. La nuova data per il combattimento è il 28 settembre. Molto deluso Angelo Valente, fondatore del Team Kick and Punch ed allenatore di Grusovin, ha voluto commentare questa notizia: “Vedere saltare un mondiale all’ultimo momento è una delusione enorme non solo per l’atleta, ma per tutto il suo team che ha speso energie e soldi per farlo arrivare al top ad un match fondamentale per la sua carriera. Saremo pronti anche il 28 settembre. Luca Grusovin diventerà campione del mondo”.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...