Inter-Tottenham: le dichiarazioni del dopo partita

187

Matias Vecino: «Di gol ne faccio pochi, ma quelli che faccio me li ricordo, non so dire se questo è più bello di quello con la Lazio, per me sono bellissimi entrambi. Ci abbiamo creduto fino in fondo e lo stadio ci ha aiutato, dopo il pareggio abbiamo cercato la vittoria e questo è quello che conta più di tutto».

Mauro Icardi: «Non importa se ho segnato io o Matias, l’importante è che l’Inter abbia vinto, siamo consapevoli di essere una grande squadra e questa sera abbiamo ottenuto quello che volevamo».

Luciano Spalletti: «Abbiamo fatto una grande partita perché siamo rimasti alti anche dopo il gol, devo fare i complimenti alla squadra, Parma è stato un incidente di percorso. nell’area avversaria siamo ancora poco pericolosi perché restiamo distanti dallo sviluppo su cui lavoriamo in allenamento. Icardi è il nostro leader, ha fatto una grande rete, ma oggi tutti hanno fatto una grande partita».

Erik Lamela: «Abbiamo giocato bene fino al pareggio, anche se il primo tempo non è stato dei migliori, poi non abbiamo saputo reagire, è una sconfitta che fa molto male, dalla quale dobbiamo imparare. Un mio ritorno in Italia? Quando si parla di me spesso si dice che tronerò in Italia: ho rinnovato un mese fa e la mia testa è qui». 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...