INTER-SAMPDORIA, LE PAROLE DI SPALLETTI

207

”Non cambio la valutazione su Lautaro, lo conosco bene, ha carattere, forza, segnerà. Non dimentichiamoci che ha giocato due partite in pochi giorni, lui è uno che corre sempre a cercare di recuperare palla anche quando è in ritardo, il suo è un gioco dispendioso. Poi non si era allenato fino a questa mattina per la botta presa contro il Rapid, infatti nel primo tempo era più contratto poi nel secondo tempo è venuto fuori, ha tirato su la squadra, è stato encomiabile. Nainggolan? Questa sera sono contento, ha fatto un altro passo in avanti, siamo sulla buona strada. Il top lo si riesce a prendere quando siamo più liberi mentalmente, ora veniamo da un momento difficile e le reazioni sono umane, perché sono ragazzi e persone che hanno dei sentimenti e nelle difficoltà si riesce a prendere di meno (a proposito della prestazione di Perisic e Politano, ndr). Mi sembra che questa sera sia nato qualcosa di nuovo, il pubblico ci ha aiutato ed è quello che ha fatto nascere la scintilla della reazione dopo il gol, se il pubblico ci aiuta siamo più forti. Le parole di Marotta su Icardi completano quello che è il mio comportamento e sentimento, siamo tuti sullo stesso carro”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...