INTER-LAZIO, LE PAROLE DI SPALLETTI

222

«Secondo me la partita è stata impostata bene, loro si abbasano tutti davanti all’area e diventa difficile trovare spazio, a volte abbiamo sbagliato a portare troppo la palla a destra invece di cercare di sgranare le maglie difensive con pazienza. È un risultato pesante contro una concorrente diretta ma la squadra ha fatto la partita a larghi tratti, vado avanti fiducioso rispetto alla possibilità di stare tra le quattro squadre che vanno in Champions League. Le partite le abbiamo perse anche con Icardi, negli anni precedenti non siamo andati in Champions e lui c’era. Per come si è comportato doveva stare fuori, devono giocare gli altri. Poteva giocare 10′? No, poteva giocare anche un tempo. Ma c’è da stare in uno spogliatoio. All’interno di un gruppo bisogna avere credibilità, io ce l’ho da 22 anni credibilità con i miei giocatori. L’ho detto ieri, lui doveva stare fuori stasera e tornare alla prossima. La situazione è questa, è chiara, state tranquilli, oggi si è allenato bene».


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...