INTER-JUVENTUS, LE PAGELLE DEI NERAZZURRI

171

Handanovic 6

Il suo lo fa, sul primo gol della Juventus però non è irresistibile.

 

Godin 5

Fatica sulla sua fascia, dopo Barcellona, un’altra serata non facile.

 

De Vrij 6,5

Sempre il più sicuro in difesa e in uscita, una garanzia.

 

Skriniar 5

Si fa passare sotto le gambe il tiro di Dybala e più in generale fatica contro il trio delle meraviglie. Ci sta, ma se vuoi colmare il gap… no.

 

D’Ambrosio 6

Partita onesta, trova anche un bel lancio a liberare Vecino in area per il pareggio, nel finale.

 

Barella 7 –

Non sfigura contro le mezzali campioni del mondo juventine, cresce bene.

 

Brozovic 7 –

Porta ordine, trova i lanci giusti, fa insomma il Brozovic, anche con Bernardeschi che lo francobolla.

 

Sensi 6,5

Niente da dire… finché non esce per infortunio muscolare.

 

Asamoah 5

Mai un uomo saltato, mai un cross che non vada sul difensore, in difficoltà quando rientra. Se hai Cuadrado è un conto, se hai Asamoah un altro e la differenza si è vista.

 

Martinez 7

Corre, pressa, segna un rigore. Gli manca ancora un po’ di freddezza in area, ma il Toro c’è.

 

Lukaku 4,5

L’acquisto più caro dell’Inter per… sbagliare tutte le soluzioni sotto porta. Un giocatore così deve fare la differenza nelle serate importanti. Il trio juventino l’ha fatta, lui no e in questa affermazione c’è molto del risultato di ieri.

 

Bastoni 5,5

Entra per l’infortunio a Godin, fa bene ma poi si fa bucare sul gol di Higuain.

 

Vecino 5,5

Chiaro che il paragone con Sensi è già perdente in partenza, però ce la mette tutta per rimanere a galla.

 

Politano s.v.

Arriva al posto di Martinez alla fine e non ci si accorge che è entrato.

 

Conte 6

Non può fare i miracoli né cambiare in corsa perché le sostituzioni sono dettate dagli infortuni. È evidente che il livello e l’ampiezza della rosa non sono paragonabili, però forse la sostituzione di Martinez e l’ostinazione a tenere in campo Lukaku poteva evitarle. E la tensione che ha creato gli si è rivoltata contro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...