INTER ANCORA IN CRISI. A MARASSI VINCE IL GENOA PER 2 A 0 

171
Inter che si presenta a Marassi in piena emergenza senza gli infortunati Icardi e Perisic, nuova conferma dunque per Eder supportato da Karamoh. Il Genoa risponde con Pandev alle spalle di Galabinov e Laxalt, reduce da un ottimo momento, pronto ad inserirsi.

Primo tempo con l’inter che gestisce il gioco, ma la prima occasione è per il genoa che coglie la traversa con Pandev all’11’. I neroazzurri non si perdono d’animo continuano a guadagnare terreno ma la squadra di Ballardini si chiude bene e non lascia spazi, e proprio allo scadere del primo tempo trovano anche il vantaggio con uno sfortunato autogol di Ranocchia che devia nella propria rete.

Il secondo tempo inizia con l’ingresso di Rafinha e l’inter riprende ad attaccare ma arriva subito il gol dell’ex che dopo aver colpito la Lazio colpisce anche i nerazzurri, al 59′ sugli sviluppi di un corner Laxalt pesca Pandev in area che controlla e calcia con il sinistro. Sul 2 a 0 i liguri si chiudono benissimo, l’Inter accusa il colpo e non riesce a trovare un gol che darebbe la spinta mentale giusta per provare almeno a pareggiare. Dopo 94 minuti di gioco la partita termina con il Genoa vittorioso per 2 a 0 su un Inter che non é ancora uscita dalla crisi e che necessita dei migliori Perisic ed Icardi per risollevarsi. Ottimo momento invece per il Genoa alla terza vittoria consecutiva.

Articolo di Federico Perricone


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...