Il calcio non si ferma davanti a nulla, il derby d’Italia va alla Juve

i bianconeri battono 2-0 l'Inter con gol di Ramsey e Dybala

Alla fine si è giocato. 2-0, la Juventus ha vinto il derby d’Italia. Lo ha fatto meritatamente, perché, anche se l’Inter per alcuni frangenti ha tenuto il pallino del gioco, rubando palla agli avversari, nel gioco del calcio conta segnare e, nel momento più difficile, forse con un pizzico di fortuna, Ramsey, con la complicità di una deviazione di de Vrij, ha portato in vantaggio la Vecchia Signora e i suoi compagni per 20 minuti hanno nascosto palla e propiziato il raddoppio di Dybala con un’azione da manuale e un gol capolavoro. Sulla distanza è uscita la maggiore qualità bianconera sulla ostinata fisicità dell’undici nerazzurro che qualche alternativa di qualità l’avrebbe ma – altrettanto ostinatamente – se la gioca a fine partita, quando i giochi sono fatti. Dybala si dimostra uomo decisivo nelle occasioni che contano, Lukaku no. Punto e basta, questa è la realtà.

Ma non è tempo di disquisizioni calcistiche, allo Stadium si è giocato in un’atmosfera surreale. Passi la mancanza del pubblico, ma il calcio ha perso l’ennesima occasione per dare il buon esempio, come se fosse un altro mondo. Lo sport si ferma, la palla rotonda no. Con calciatori che si abbracciano, baciano e sputano per terra. Davvero uno spettacolo che si poteva evitare.

JUVENTUS: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro (24′ st De Sciglio); Ramsey, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa (14′ st Dybala), Higuain (38′ st Bernardeschi), Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Chiellini, Pjanic, Khedira, Danilo, Rugani, Rabiot. Allenatore: Sarri

INTER: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva (30′ st Gagliardini), Vecino, Brozovic, Barella (15′ st Eriksen), Young; Martinez, Lukaku (32′ st Sanchez). A disposizione: Padelli, Berni, Godin, Ranocchia, Asamoah, Borja Valero, Esposito, D’Ambrosio, Biraghi. Allenatore: Conte

MARCATORI: 10′ st Ramsey, 23′ st Dybala


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...