GIAMPAOLO È IL NUOVO ALLENATORE DEL MILAN

L’ex tecnico doriano ha firmato un triennale e guiderà i rossoneri a partire dalla prossima stagione.

Nella nota sul sito ufficiale rossonero si legge:

“AC Milan comunica che, a partire dal 1° luglio 2019, affiderà la conduzione tecnica della Prima Squadra a Marco Giampaolo, attraverso un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2021, con un’opzione per il rinnovo fino al 30 giugno 2022.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Marco Giampaolo, nato a Bellinzona il 2 agosto 1967, ha collezionato 270 panchine in Serie A, 324 in totale considerando tutte le competizioni.
Ha avviato la sua carriera da tecnico nel 2000, a Pescara, conseguendo il master per allenatori a Coverciano nel luglio del 2007. Ha poi allenato in svariati Club, tra cui Cagliari, Siena, Catania, Cesena, Brescia e Empoli. Dall’estate del 2016 ha avviato una positiva esperienza alla guida della Sampdoria. Ora, Marco Giampaolo inizierà a lavorare con la squadra a partire dal prossimo 9 luglio, giorno del primo allenamento stagionale a Milanello.”

In attesa del verdetto dell’UEFA sull’eventuale esclusione rossonera dalla prossima Europa League che permetterebbe al Milan di risanare in parte il bilancio, inizia a prendere forma il nuovo assetto dirigenziale. Dopo la nomina di Maldini a direttore tecnico e il ritorno in società di Zvonimir Boban come Chief Football Officer del Club, dalle parti di Milanello è ufficialmente iniziato un nuovo ciclo.
Con l’ufficialità di Giampaolo, i rossoneri potranno finalmente concentrarsi sul mercato per iniziare ad allestire la squadra da mettere a disposizione per il tecnico abruzzese.

#ANewMilan


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...