fbpx
CAMBIA LINGUA

Farnesina: Tajani alla presentazione del “107mo Giro d’Italia. L’Italia che corre”

Tajani: "lo sport rafforzi la reputazione dell'Italia all'estero, contribuendo alla crescita economica e sociale del Paese grazie all'attrazione di flussi turistici e investimenti, valorizzando così il territorio"

Farnesina: Tajani alla presentazione del “107mo Giro d’Italia. L’Italia che corre”.

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale On. Antonio Tajani ha preso parte alla presentazione del “107mo Giro d’Italia. L’Italia che corre“, svoltasi oggi alla Farnesina.

Il Vicepremier ha evidenziato come “lo sport rafforzi la reputazione dell’Italia all’estero, contribuendo alla crescita economica e sociale del Paese grazie all’attrazione di flussi turistici e investimenti, valorizzando così il territorio“. Il Giro d’Italia, ha proseguito Tajani, “rappresenta anche all’estero l’immagine di un Paese che corre verso nuovi traguardi“.

A seguire, il Presidente di RCS, Urbano Cairo, ha osservato che “il Giro è un grande avvenimento sportivo e un’importante vetrina di promozione del Made in Italy: tale riconoscimento eleva il Giro al ruolo di Ambasciatore dello sport italiano all’estero e conferma la vicinanza delle Istituzioni alla Corsa Rosa“.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Sono inoltre intervenuti alla presentazione del Giro d’Italia il Presidente di ICE-Agenzia, Matteo Zoppas, il Presidente di Confindustria ANCMA, Mariano Roman e, in rappresentanza delle aziende sponsor del Giro, l’Amministratore Delegato del Gruppo Manifattura Valcismon – Castelli, Alessio Cremonese. Testimoni d’eccezione, i campioni italiani Tatiana Guderzo e Diego Gastaldi.

La presentazione del Giro d’Italia (Torino, 4 maggio – Roma, 26 maggio), giunto alla sua 107ma edizione, si inserisce nel solco dell’intensa attività di promozione integrata che la Farnesina mette in campo in Italia e all’estero (con oltre 11.000 iniziative realizzate dalla rete MAECI solo nel 2023), in sinergia con tutti gli attori del Sistema Italia, al servizio della diplomazia della crescita.

L’evento è stato inoltre occasione per annunciare la nuova campagna di comunicazione che, in raccordo con ICE-Agenzia, quest’anno verterà anche sugli elementi di innovazione, ricerca tecnologica e sostenibilità ambientale, sugli aspetti collegati alla salute e all’alimentazione, nonché sull’inclusività, essendo il ciclismo uno sport per tutti.

Al termine dell’evento, il Vice Presidente del Consiglio Tajani ha consegnato una pergamena e una targa al Presidente Cairo per insignire il “Giro d’Italia” del titolo di “Ambasciatore della Diplomazia dello Sport”, evidenziando come lo sport sia uno strumento di pace. Il Presidente Cairo, a sua volta, ha donato al Ministro una maglia rosa personalizzata.

Farnesina: Tajani alla presentazione del "107mo Giro d'Italia. L'Italia che corre"

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×