Centro sportivo Vismara esaurito per la Night of Kick and Punch 9

295

Tutto esaurito al centro sportivo Vismara di Milano, sabato 15 dicembre, per la nona edizione di The Night of Kick and Punch organizzata da Angelo Valente e dalla Sap Fighting Style e condotta da Elisabetta Canalis. Lo spettacolo è stato organizzato come le grandi manifestazioni internazionali: tre maxi schermi, una passerella che collegava il backstage al ring, giochi di luce, la musica della dj Mimma Race, bellissime ring girls, le ginnaste della Acro Gym e naturalmente match equilibrati tra agonisti di alto livello. Guardando la sezione VIP in cui gli spettatori assistevano ai combattimenti mentre gustavano le pietanze di alta cucina preparate dal “Cannibale” di Master Chef Michele Cannistraro si aveva l’impressione di essere in un grand hotel di New York per una serata di “Black Tie Boxing” (la boxe in cravatta nera, come vengono definiti gli eventi pugilistici di alta classe). Oltre ad Elisabetta Canalis, a presentare gli incontri c’era anche Valerio Lamanna (elegantissimo per l’occasione), da molti anni presentatore delle più importanti manifestazioni italiane di sport da ring. Sono stati proposti ben 15 incontri di tre diversi sport da ring: kickboxing stile K-1 (pugni, calci e ginocchiate), kickboxing stile full contact (pugni e calci al di sopra della cintola) e thai boxe (pugni, calci, gomitate, ginocchiate e proiezioni, ma nel momento in cui l’avversario è a terra bisogna interrompere l’azione).  Insomma, Angelo Valente e la Sap Fighting Style non hanno badato a spese e non hanno lasciato nulla al caso. Conoscendo la qualità del lavoro svolto dagli organizzatori nelle precedenti otto edizioni, il pubblico ha risposto comprando tutti i biglietti disponibili. Sono stati ripagati dalla qualità dello spettacolo e dei combattimenti. Molto atteso era il ritorno sul ring dopo un anno di assenza del campione del mondo dei pesi piuma WAKO-PRO (kickboxing stile K-1) Luca Cecchetti che ha superato ai punti in 3 riprese il francese Nicolas Rivas. Ha dato spettacolo anche il fuoriclasse della thai boxe Lorenzo Di Vara, che si è presentato subito al suo avversario Francesco Chiodi colpendolo con un calcio in faccia un secondo dopo il suono del primo gong. Più di una volta è sembrato che Di Vara avrebbe vinto per ko, ma Francesco Chiodi ha incassato tutti i colpi ed è riuscito a terminare in piedi perdendo solo ai punti. Un applauso a Francesco Chiodi che ha fornito un’ottima prestazione pur essendo stato chiamato all’ultimo momento per sostituire il fiorentino Samed Memaj che ha dovuto dare forfait a causa di un improvviso problema di salute. Andrea Masini ha perso ai punti sulla distanza delle 5 riprese da 3 minuti contro il francese Lotfi talbi che si è aggiudicato il vacante titolo europeo dei pesi medi junior WKF di thai boxe. L’avvocato Michele Briamonte ha sfidato Sandro Izzo sulla distanza delle 3 riprese da 2 minuti ciascuna con le regole dello stile full contact. Il verdetto è stato di parità, ma l’avvocato Briamonte è stato premiato con una cintura prodotta per l’occasione dalla FIKBMS (la sola federazione di kickboxing riconosciuta dal CONI). Nel combattimento femminile, Roberta Sarcinella ha avuto la meglio su Romina Shima. Ugualmente spettacolari gli altri combattimenti che il pubblico ha dimostrato di gradire. A bordo ring erano presenti i più alti dirigenti della kickboxing italiana: il presidente FIKBMS Donato Milano, il presidente della Lega Pro Massimo Liberati e la responsabile della commissione media e marketing della FIKBMS Barbara Falsoni (figlia di Ennio Falsoni, personaggio storico della kickboxing sia italiana che internazionale). “Il successo di una manifestazione come questa è la prova che il movimento è in crescita – ha commentato il presidente FIKBMS Donato Milano – come lo è il numero dei nostri iscritti: siamo a 25.000 e puntiamo a raggiungere quota 30.000 quest’anno.”

Al Vismara c’era anche il comico Andrea Pucci che ha voluto salire sul ring per complimentarsi con Angelo Valente, amico di lungo corso che ha visto combattere tante volte al Palalido di Milano nelle manifestazioni della serie Kickboxing Superstar.

“La nona edizione di The Night of Kick and Punch ha superato le mie aspettative – commenta Angelo Valente – e sono lieto che il pubblico milanese abbia risposto alla grande riempiendo in ogni ordine di posti il centro sportivo Vismara. Voglio anche ringraziare i giornalisti che hanno dato grande visibilità alla manifestazione: sono stati pubblicati oltre cento articoli su quotidiani cartacei, quotidiani online e siti web professionali. All’interno del centro sportivo Vismara abbiamo preparato un tavolo per consentire ai giornalisti di guardare i combattimenti da vicino e rendersi conto di quanto sia bella e spettacolare la kickboxing. Finora ho ricevuto solo complimenti e questo mi spinge a proseguire su questa strada e a darvi appuntamento alla decima edizione della Night of Kick and Punch”.

The Night of Kick and Punch 9: i risultati

1) Mirko Zapponi pareggia con Luca Vinati – Kickboxing stile K-1 – 3 x 3

2) Michele Briamonte pareggia con Sandro Izzo – Kickboxing stile full contact – 3 riprese da 2 minuti

3) Akram Herrane supera ai punti Nello Zholt – K-1 – 3 x 3

4) Cherki Argoub supera ai punti Khaled Alkakoni – K-1 – 3 x 3

5) Roberta Sarcinella supera ai punti Romina Shima  – K-1  – 3 x 3

6) Alfredo Foglia pareggia con Davide Vivenzi – K-1 – 3 x 3

7) Taha  El Makarem  supera ai punti Alessio Nisticò – K-1 – 3 x 3

8) Anderson Bonat batte Christian Marzullo per ko tecnico alla terza ripresa – K-1 – 3 x 3

9) Lorenzo Di Vara supera ai punti Francesco Chiodi – Thai boxe – 3 x 3

10) Luca Cecchetti supera ai punti Nicolas Rivas – K-1 – 3 x 3

11) Tommaso Pantarotto batte per ko Giuseppe Conti – K-1 – 3 x 3

12) Taras Hnatchuck supera ai punti Francesco Maggio – K-1 – 3 x 3

13) Campionato d’Europa di thai boxe WKF – Lotfi Talbi supera ai punti Andrea Masini  – 5 x 3

14) Viorel Vintu batte per ko Ryan Castiglioni – Thai boxe – 3 x 3

15) Alex Avogadro batte per ko Luca Barillari –  Thai boxe – 3 x 3

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...