Calciomercato, Milan: Tomori è rossonero

Il difensore arriva in prestito dal Chelsea e potrà essere già in panchina nel match di domani con l’Atalanta.

 

Sul sito nel club milanese si legge: “AC Milan è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva le prestazioni sportive del calciatore Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori dal Chelsea FC. Il difensore si lega al Club rossonero fino al 30 giugno 2021.

Nato a Calgary (Canada) il 19 dicembre 1997, Tomori cresce nel settore giovanile del Chelsea con cui esordisce in Premier League nel 2016. Tra il gennaio 2017 e il giugno 2019 veste le maglie di Brighton (10 presenze), Hull City (26 presenze) e Derby County (55 presenze e 2 gol) prima di fare rientro ai Blues con cui colleziona in totale 27 presenze e 2 reti. Nato in terra canadese e naturalizzato inglese, disputa 3 gare con la Nazionale U20 del Canada prima di scegliere di rappresentare l’Inghilterra con cui vince il Mondiale U20, debuttando in Nazionale maggiore nel novembre 2019.

Il difensore indosserà la maglia numero 23

VERSO MILAN-ATALANTA

Scelte praticamente obbligate in casa Milan per la sfida contro l’Atalanta. Krunic e Rebic sono tornati dopo lunghi stop e vanno verso la panchina. Theo Hernandez invece è pronto a giocare (era falso positivo), con la conferma di Calabria a destra; al centro del reparto provata la coppia Kalulu-Kjaer. Mancheranno Romagnoli e Saelemaekers per squalifica. A centrocampo pronti Kessié e Tonali; ancora out Bennacer. Sulla trequarti provati Castillejo, Brahim Diaz e Leao a supporto di Ibrahimovic. Dalla panchina il nuovo acquisto Mandzukic e Hauge, pronti a subentrare.

La probabile formazione: Donnarumma; Calabria, Kalulu, Kjaer, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...