fbpx
CAMBIA LINGUA

Ucraina-Italia, formazioni ufficiali: la scelta su Chiesa

Spalletti schiera Buongiorno e Raspadori dal 1' minuto

Ucraina-Italia, formazioni ufficiali: la scelta su Chiesa.

A Leverkusen gli azzurri si giocano la qualificazione diretta a Euro2024. Servono una vittoria o un pareggio. Quello tra Ucraina e Italia è un vero e proprio spareggio per il gruppo C.

Le due squadre si scontrano per il biglietto che porta direttamente agli Europei in Germania. Curioso che la partita di questa sera si giochi proprio a in terra tedesca, alla BayArena di Leverkusen, in campo neutro, a causa della guerra in Ucraina.

L’arbitro dell’incontro è lo spagnolo Jesus Gil Manzano, 39 anni. L’ultima volta che ha arbitrato la Nazionale era in occasione della sfida di Nations League vinta nel settembre di un anno fa, a Milano, contro l’Inghilterra.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In caso di sconfitta, la formazione di Spalletti, in quanto vincitrice di uno dei gironi della scorsa Nations League, avrebbe comunque il diritto di essere ripescata attraverso gli spareggi.

chiesa in nazionale

Le formazioni ufficiali

UCRAINA (4-1-4-1): Trubin; Konoplya, Svatok, Zabarnyi, Mykolenko; Stepanenko; Tsygankov, Sudakov, Zinchenko, Mudryk; Dovbyk. Ct. Rebrov.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Buongiorno, Dimarco; Barella, Jorginho, Frattesi; Zaniolo, Raspadori, Chiesa. Ct. Spalletti.

 

La classifica del Gruppo C

Inghilterra 19 punti

Italia 13 punti

Ucraina 13 punti

Macedonia del Nord 7 punti

Malta 0 punti

raspadori in nazionale

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×