Mondiali di calcio, prima giornata: i risultati dei gironi E ed F

La prima giornata per i gruppi E ed F inizia mercoledì 23 novembre alle 11:00 con il Marocco impegnato contro la Croazia e si conclude alle 20:00 con la sfida tra Belgio e Canada.

Mondiali di calcio, prima giornata: i risultati dei gironi E ed F.

Germania-Giappone 1-2: al Khalifa International Stadium la Germania cade contro un Giappone cinico. La squadra tedesca passa in vantaggio al trentatreesimo minuto con il rigore realizzato da Gundogan che incrocia con il destro e spiazza Gonda. La squadra del sol levante pareggia i conti al settantacinquesimo con Doan che sul pallone vagante respinto da Neuer anticipa tutti e trova il gol del pareggio. Otto minuti più tardi ci pensa Asano a regalare la vittoria al Giappone che, dopo aver raccolto la punizione di Itakura, dal limite dell’area supera in velocità Schlotterbeck e davanti a Neuer non sbaglia con un destro potente sotto la traversa.

Spagna-Costa Rica 7-0: all’Al Thumama Stadium la Spagna di Luis Enrique supera in scioltezza la Costa Rica annichilendola con 7 gol. All’undicesimo minuto apre le danze Dani Olmo che controlla con una magia un pallone servito da Pedri e batte Navas con un tocco sotto. Dieci minuti dopo Marco Asensio raddoppia con il mancino all’angolino sul cross basso di Jordi Alba. Al trentunesimo Ferran Torres trasforma un calcio di rigore spiazzando Keylor Navas chiudendo sul 3-0 il primo tempo. Il secondo tempo si apre con la doppietta di Ferran Torres che trova un altro gol al cinquantaquattresimo: controllo a ingannare Navas sul suggerimento dalla destra di Gavi e girata che si insacca. Al settantaquattresimo segna anche Gavi per la manita della roja : il 2004 riceve un cross da Morata e colpisce al volo d’esterno con la palla che dà un bacio al palo e gonfia la rete. Le furie rosse non si fermano e al novantesimo trovano il gol con Soler che sfrutta la brutta respinta di Navas per ribadire in rete sul tap-in. Al novantaduesimo c’è gloria anche per Morata che infila Navas alla sua destra con un tiro a fil di palo per il definitivo 7-0.

Marocco-Croazia 0-0: all’Al Bayt Stadium la partita finisce in parità e senza reti per la terza volta dall’inizio della competizione. Un pareggio nel complesso giusto dopo una gara giocata ad alta intensità, ma con poche occasioni da entrambe le parti. Gli uomini di Dalic hanno le occasioni più nitide a fine primo tempo, ma non sono riusciti a sfruttarle. Tra i nordafricani buona la partita del centrocampista della Fiorentina, Amrabat, che si è fatto trovare ovunque in campo.

Belgio-Canada 1-0: all’Ahmad bin Ali Stadium il Belgio di Martinez non stecca la prima. I diavoli rossi conquistano la vittoria con il gol di Batshuayi al quarantaquattresimo: lancio perfetto dalle retrovie di Alderweireld, controllo della punta che con il sinistro ad incrociare infila il portiere canadese.

Mondiali di calcio, prima giornata: i risultati dei gironi E ed F

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...