Mondiali di calcio, ottavi di finale: Giappone-Croazia e Brasile-Repubblica di Corea

La terza giornata degli ottavi di finale inizia con il Giappone che incontra la Croazia alle 16:00, mentre chiude la giornata il Brasile contro la Corea alle 20:00.

Mondiali di calcio, ottavi di finale: Giappone-Croazia e Brasile-Repubblica di Corea.

Giappone-Croazia 1-1 (1-3 d.c.r): all’Al Janoub Stadium va in scena un match bloccato che si risolve ai calci di rigore e che porta la squadra di Dalic ai quarti. A sbloccare la partita è Maeda al quarantatreesimo con una girata fulminea sotto porta che batte Livakovic sulla sponda di Yoshida sugli sviluppi di un corner. La Croazia pareggia al cinquantacinquesimo minuto con Perisic che con una girata di testa perfetta sul cross al bacio di Lovren non lascia scampo a Gonda. La partita rimane bloccata e va ad oltranza fino alla fine dei tempi supplementari, per cui finisce ai rigori. La Croazia vince grazie ai rigori trasformati da Vlasic, Brozovic e Pasalic, mentre sono decisivi gli errori dal dischetto di Minamino, Mitoma e Yoshida per i giapponesi.

Brasile-Repubblica di Corea 4-1: allo Stadium 974 il Brasile di Tite annichilisce la Corea e si qualifica ai quarti dove incontrerà la Croazia. Ad aprire le marcature è Vinicius Jr al settimo minuto con un destro piazzato sul cross dalla destra di Raphinha. Al tredicesimo raddoppia Neymar Jr trasformando un calcio di rigore. I verdeoro danno spettacolo e firmano il 3-0 al ventinovesimo con Richarlison che riceve il suggerimento di Thiago Silva, si aggiusta il pallone e con un sinistro chirurgico batte Kim tra i pali. Al trentaseiesimo la Seleçao cala il poker con Paquetà che di piatto destro al volo infila il portiere coreano sullo scavetto irreale di Vinicius che ha premiato il suo inserimento. La Corea accorcia le distanze al settantaseiesimo con Paik che raccoglie una respinta della difesa brasiliana su una punizione e dai 25 metri lascia partire un sinistro secco di controbalzo che non lascia scampo ad Allison.

Mondiali di calcio, ottavi di finale: Giappone-Croazia e Brasile-Repubblica di Corea

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...