fbpx

Juventus, oltre ai 10 punti di penalizzazione ecco la sentenza sulla manovra stipendi: maximulta da 718 mila euro

Si chiude il capitolo di giustizia sportiva che vede coinvolta la Juventus con una multa da 718 mila euro, da aggiungere ai 10 punti di penalità già inflitti in campionato.

Juventus, oltre ai 10 punti di penalizzazione ecco la sentenza sulla manovra stipendi: maximulta da 718 mila euro.

La giustizia sportiva scrive la parola “fine” sulle vicende giudiziarie che hanno colpito la Juventus durante la stagione che sta per concludersi. Nella mattina di oggi, martedì 30 maggio, si è pronunciato il Tribunale federale nazionale della FIGC in merito al secondo filone del processo sportivo sulla manovra stipendi della Juventus. Esso ha accettato il patteggiamento tra la Juventus e la Procura Figc: per il club bianconero, che rinuncia a ulteriori ricorsi, arriva solo un’ammenda di 718.240 euro. Stralciata la posizione dell’ex presidente Andrea Agnelli, che non ha voluto sottoscrivere la rinuncia al ricorso per le plusvalenze e andrà dunque a processo il 15 giugno, a differenza di tutti gli altri dirigenti ed ex dirigenti bianconeri che hanno patteggiato. Al netto della posizione di Agnelli, che ha deciso almeno al momento di non patteggiare, il Tribunale ha accettato anche le altre sanzioni proposte nei confronti degli ex dirigenti Juve. In particolare, 47 mila euro di multa a Fabio Paratici, 35,25 mila euro per Pavel Nedved e 32,5 mila euro per Federico Cherubini. Multe anche per Cesare Gabasio (18,5 mila euro), Paolo Morganti (15 mila), Giovanni Manna (11,75 mila) e Stefano Braghin (10 mila).

L’epopea giudiziaria bianconera si conclude così con un’ammenda da 718mila euro, da aggiungere ai 10 punti già inflitti in campionato, sebbene il regolamento prevedesse una sanzione da una a tre volte il totale degli stipendi non pagati “regolarmente”, ma in questo modo è stato possibile ridurre l’importo ed evitare una nuova penalità per la prossima stagione o per quella in conclusione.

Juventus, oltre ai 10 punti di penalizzazione ecco la sentenza sulla manovra stipendi: maximulta da 718 mila euro

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×