Champions League: i risultati di Milan e Napoli

Il Milan gioca martedì contro la Dinamo Zagabria e vince 4-0, mentre il Napoli già qualificato agli ottavi della competizione gioca contro i Rangers e vince facilmente per 3-0.

Champions League: i risultati di Milan e Napoli.

Dinamo Zagabria-Milan 0-4: il Milan vince facilmente in Croazia. I rossoneri passano in vantaggio al trentanovesimo minuto con Matteo Gabbia, al suo primo gol in Champions, che insacca di testa sulla punizione battuta da Tonali. Il raddoppio arriva al quarantanovesimo con Leao che si auto-lancia saltando mezza difesa croata e deposita alle spalle di Livakovic. Dieci minuti dopo Giroud trasforma il calcio di rigore del 3-0 e al sessantanovesimo la squadra di Pioli chiude la partita sul 4-0 grazie all’autogol di Ljubicic: Leao supera l’avversario, entra in area di rigore e serve Giroud, il quale manca la sfera ma propizia l’autorete dell’esterno della Dinamo Zagabria. Il Milan arriva a quota 7 punti nel girone E e supera il Salisburgo con il quale si giocherà il passaggio del turno il 2 novembre alle 21:00 a San Siro.

Napoli-Rangers 3-0: il Napoli è imbattibile e allo stadio Maradona vince anche contro la squadra scozzese. Gli azzurri vanno in vantaggio all’undicesimo minuto grazie alla rete di Simeone che raccoglie l’invenzione di Di Lorenzo, controlla con il sinistro e con un destro in diagonale trafigge McGregor. Al sedicesimo arriva il raddoppio del “Cholito” che sul cross di Raspadori sbuca tra due difensori e insacca di testa. La squadra di Spalletti all’ottantesimo minuto con Ostigard che segna il suo primo gol nella competizione: calcio d’angolo battuto da Raspadori, il difensore prende il tempo e di testa la piazza all’angolo alla sinistra di McGregor per il definitivo 3-0.

Champions League: i risultati di Milan e Napoli

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...