Addio a Maurizio Zamparini, fu presidente delle squadre di calcio di Palermo e Venezia

Muore a 80 anni per le conseguenze di una peritonite

Maurizio Zamparini, imprenditore italiano famoso nel mondo del calcio per essere stato presidente dei club U.S. Città di Palermo e del Venezia Foot Ball Club, è morto nella notte all’Ospedale Cotignola di Ravenna per le conseguenze di una peritonite.

Zamparini è stato un businessman polivalente, che si è fatto strada nel mondo del calcio per il suo carattere fumantino e per i grandi meriti sportivi. Sotto la sua presidenza il Venezia è approdato in Serie A partendo dalla C2, mentre il Palermo ha  meritato una parentesi nel calcio europeo portando alla ribalta grandi talenti come i calciatori Paulo Dybala, Edinson Cavani, Javier Pastore e Josip Ilicic.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...