Sondrio, biblioteca Pio Rajna: incontro con l’autrice di poesia e di romanzi Edith Bruck

Appuntamento online in collaborazione con la casa editrice La nave di Teseo lunedì 21 febbraio alle ore 18

Sondrio, biblioteca Pio Rajna: incontro con l’autrice di poesia e di romanzi Edith Bruck.

Sarà Edith Bruck, autrice di poesia e di romanzi, la protagonista dell’incontro on line organizzato dalla Biblioteca Rajna per lunedì 21 febbraio, alle ore 18, introdotto e coordinato dall’assessore alla Cultura, Educazione e Istruzione Marcella Fratta. L’appuntamento, promosso in collaborazione con la casa editrice La nave di Teseo, è incentrato sulla presentazione del romanzo “Lettera alla madre” e della raccolta di poesie “Tempi”. Di origine ungherese, nata in una famiglia ebrea, Edith Bruck ha vissuto in prima persona il dramma dell’Olocausto e dopo anni di pellegrinaggio è arrivata in Italia dove si è stabilita adottandone la lingua e pubblicando il suo primo libro nel 1959.

Da allora ha scritto romanzi e poesie ottenendo importanti riconoscimenti, ha sceneggiato e diretto tre film e svolto attività teatrale, televisiva e giornalistica. In “Lettera alla madre” racconta il dramma vissuto nei campi di concentramento, la diaspora famigliare e la Shoah, affrontando la contrapposizione tra fede religiosa e laicità. Nelle poesie della raccolta dal titolo “Tempi”, ci sono l’infanzia e la vecchiaia, i riti familiari e la solitudine, la memoria e il dialogo, l’esistenza e il destino, fra dubbi e incertezze. Il ricordo del passato diventa testimonianza di un presente minacciato dall’indifferenza e dall’odio. L’incontro si terrà on line sulla piattaforma Webex: per prenotarsi scrivere a [email protected] entro le ore 12 del 21 febbraio

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...