Sostegno a distanza: come dare un aiuto concreto

Sostegno a distanza: come dare un aiuto concreto.

Si parla sempre più frequentemente di poter cambiare il mondo, di dare il proprio contributo in modo concreto ma poi molte persone non sanno esattamente come fare. Sarà che si avvicina la fine dell’anno e molte persone, spinte anche dallo spirito del Natale, si guardano attorno per poter fare qualcosa che possa concretamente fare la differenza, ad esempio il sostegno a distanza. Il sostegno a distanza, o adozione a distanza, è un modo per dare un aiuto concreto ma di cosa si tratta e chi scegliere? Con l’aiuto di Aleimar, specializzati in sostegno a distanza, possiamo svelarvi alcune curiosità e aiutarvi nella vostra attività di beneficenza.

Cos’è il sostegno a distanza

Volete un’idea concreta per poter aiutare qualcuno che ne ha bisogno offrendogli un futuro migliore attraverso cure mediche, istruzione e pasti equilibrati? Il sostegno a distanza è il modo migliore per farlo. Nessuno viene allontanato dalla propria terra o dalla propria famiglia, ma gli aiuti concreti arrivano direttamente in loco.

C’è differenza tra sostegno e adozione a distanza?

Si sa che la soluzione lessicale più diffusa è sicuramente l’adozione a distanza ma c’è differenza con il sostegno a distanza? In realtà non si tratta di differenze concrete, entrambe sono formule di aiuto che vanno ad intervenire in un Paese più povero o verso persone in difficoltà così che le persone, e soprattutto i bambini, possano avere opportunità di migliorare il proprio futuro.

Aleimar, il sostegno a distanza per la tutela dei bambini nel mondo

State cercando una associazione seria a cui affidare le vostre adozioni a distanza? Aleimar spiega il proprio operato nel dettaglio sul sito web; è possibile attivare un sostegno a distanza facendo in modo che ogni bambino nel mondo possa avere pari opportunità per il proprio futuro. Sono diverse le formule disponibili: oltre alla possibilità di attivare il sostegno a distanza, potete scegliere di donare il 5 x 1000 all’associazione.

Aleimar è una organizzazione di volontari che si schiera dalla parte dei bambini con difficoltà e va a sostenerli in tutto il mondo senza discriminazione razziale o religiosa; con la mission “insieme ai bambini del mondo” Aleimar vuole sottolineare come sia importante offrire un futuro migliore ai piccoli provenienti da ogni nazione. Tra i progetti di Aleimar ci sono il sostegno a distanza e diversi progetti di sviluppo che coinvolgono non solo i bambini ma anche le loro famiglie.

Perché donare ad Aleimar?

metodologia. Avendo contatti con associazioni territoriali, sanno già quali sono le esigenze di ogni luogo e vanno ad intervenire in modo capillare e preciso.

costi di struttura minimi. Riescono a contenere le spese grazie ai volontari, in questo modo i costi riescono a crollare e a gestire molto meglio le donazioni utilizzandole a pieno per lo scopo.

capacità di gestione dei fondi. Aleimar non consegna il denaro alle famiglie o ai bambini ma si occupa di trasformarlo nel supporto o nel servizio desiderato così che vengano utilizzati davvero per gli scopi preposti.

totale trasparenza. Tramite sito web è possibile osservare come vengono utilizzati i fondi raccolti, avendo trasparenza totale verso i donatori. Questo è un valore da non sottovalutare assolutamente.

Con oltre 35 anni di esperienza e più di 70 progetti sostenuti, Aleimar sostiene il futuro dei bambini in 13 Paesi diversi grazie ad una rete di oltre 300 volontari.

Cosa sapere sul sostegno a distanza

Forse non sapete che grazie al sostegno a distanza non ci si occupa solamente di far sopravvivere i bambini donandogli cibo e pasti caldi ma si punta soprattutto alla formazione offrendogli un futuro; si va ad intervenire in quei Paesi dove la scuola viene abbandonata molto presto per fornire un supporto economico in famiglia e ritrovandosi spesso a lavorare per poche monete al giorno vedendosi portare via sogni e futuro. Con i progetti di sostegno a distanza questi bambini hanno l’opportunità di avere una formazione competitiva così da poter avere un futuro migliore.

Sostegno a distanza

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...