fbpx
CAMBIA LINGUA

Siracusa, arrestata dai Carabinieri un’incensurata 26enne trovata in possesso di 580 grammi di cocaina

Attraverso la perquisizione personale e veicolare, sono stati rinvenuti 330 grammi di cocaina all’interno della sua borsa

Siracusa, arrestata dai Carabinieri un’incensurata 26enne trovata in possesso di 580 grammi di cocaina.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato una donna di 26 anni del luogo gravemente indiziata di detenzione illecita di stupefacenti.

La donna è stata fermata durante un controllo alla circolazione stradale dai militari che si sono subito insospettiti per il forte stato di agitazione palesato.

Attraverso la successiva perquisizione personale e veicolare, sono stati rinvenuti 330 grammi di cocaina all’interno della sua borsa.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ulteriori 250 grammi della stessa sostanza sono stati invece rinvenuti presso la sua abitazione, custoditi all’interno di una cassaforte, per un totale complessivo di 580 grammi suddivisi in 8 confezioni.

Suddivisa in dosi, tagliata e spacciata, la cocaina sequestrata avrebbe fruttato la somma di circa 60.000 euro.

L’arrestata è stata associata alla Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania, come disposto dall’Autorità giudiziaria aretusea.

Siracusa, arrestata dai Carabinieri un'incensurata 26enne trovata in possesso di 580 grammi di cocaina.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×