Messina, il giornalista e scrittore Musolino dona il suo fondo librario per la consultazione pubblica

Il giornalista Musolino è stato omaggiato con la recente ristampa della Divina Commedia in lingua siciliana di Tommaso Cannizzaro

Messina, il giornalista e scrittore Musolino dona il suo fondo librario per la consultazione pubblica.

Alla presenza dell’Assessore alla Cultura Enzo Caruso, il giornalista Francesco Musolino ha versato alla Biblioteca Comunale il fondo di oltre 350 libri di letteratura e narrativa, di cui il giornalista e scrittore ha voluto donare per la pubblica consultazione. Il fondo librario, una volta inventariato, sarà disponibile ai prestiti e per eventuali donazioni alle Biblioteche circoscrizionali. “La donazione, accettata con apposita delibera di Giunta, rappresenta un generoso gesto – ha evidenziato l’Assessore Caruso – per il quale esprimo vivo apprezzamento a nome dell’Amministrazione comunale e del personale della Biblioteca, lieti di accettare e custodire il patrimonio librario del dott. Musolino frutto di riconosciuta competenza e professionalità che va ad arricchire ulteriormente il patrimonio culturale che il Comune mette a disposizione degli studiosi e dell’intera collettività”. Il giornalista Musolino è stato omaggiato con la recente ristampa della Divina Commedia in lingua siciliana di Tommaso Cannizzaro, edita Pungitopo e la pubblicazione delle poesie di Cannizzaro curata da Alba Crea.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...