Messina, Città Connessa: al via l’incontro di presentazione del nuovo SVU (Sportello Virtuale Unico) del Comune

Lo sportello renderà più semplificata la modalità d'utilizzo, permettendo ai cittadini di usufruire dei servizi offerti dal Comune

Messina, Città Connessa: al via l’incontro di presentazione del nuovo SVU (Sportello Virtuale Unico) del Comune.

Si è svolta, alla presenza del Sindaco Cateno De Luca, dell’Assessore all’Informatizzazione e Digitalizzazione CED Francesco Caminiti e dell’Esperto del Sindaco per l’Informatizzazione comunale Roberto Cicala, l’incontro di presentazione del nuovo Sportello Virtuale Unico (SVU), parte del progetto Messina Città Connessa finanziato con i fondi PON Metro che, a partire dal mese di Marzo 2022, verrà reso disponibile ai cittadini di Messina permettendo loro di usufruire dei servizi offerti dal Comune in modo semplificato, standardizzato e soprattutto digitalizzato. Il nuovo portale, infatti, ad oggi già attivo per istanze relative ai Servizi Cimiteriali, verrà esteso a tutti gli ambiti comunali con l’erogazione di un primo set di più di 130 servizi a cui il cittadino potrà accedere in modalità completamente online andando quindi a snellire l’intero iter dei procedimenti e fornendo un’unica modulistica di riferimento all’utente finale. Tutto questo porterà numerosi vantaggi al cittadino, quali quelli di poter presentare l’istanza in qualsiasi momento e in qualsiasi contesto, mentre per l’Amministrazione comunale ciò comporterà l’eliminazione di file e tempi di attesa negli uffici comunali, più il conseguente allineamento alle normative circa la digitalizzazione degli uffici stessi.
Il progetto è stato presentato dal RTD e responsabile del Servizio Sistemi Informativi ed Innovazione Tecnologica del Comune di Messina Placido Accolla, in qualità di RUP del progetto, la funzionaria comunale Rita Melita, in qualità di DEC, e ha visto la partecipazione delle aziende partner che, a vario titolo e in stretta sinergia, stanno contribuendo alla buona riuscita del progetto e delle sue fasi realizzative: Intellera Consulting, Indra Minsait e SiciliaM (gruppo Maggioli).

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...