fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza: molestatore seriale rintracciato a Campo Marzo, arrestato dalla Polizia di Stato

I Poliziotti decidevano di controllarlo anche perché tra i tanti volti che frequentano l'ampio parco cittadino, il suo non l'avevano mai visto in giro.

Vicenza: molestatore seriale rintracciato a Campo Marzo, arrestato dalla Polizia di Stato.

Forse immaginava che trasferendosi a Vicenza l’avrebbe fatta franca.

Invece, nel corso della nottata tra il 18 ed il 19 gennaio, gli Agenti delle Volanti della Questura lo hanno notato in Campo Marzo.

I Poliziotti decidevano di controllarlo anche perché tra i tanti volti che frequentano l’ampio parco cittadino, il suo non l’avevano mai visto in giro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ed infatti, da un controllo al terminale, risultava avere a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare in carcere da eseguire immediatamente in quanto ritenuto responsabile di vari reati commessi a Treviso, consistenti, per lo più in ripetuti episodi di molestie e violenze sessuali. Per tali motivi era già stato sottoposto, sempre a Treviso, alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria ed all’obbligo di dimora in un comune trevigiano nonché al divieto di avvicinamento ad una delle donne che aveva molestato. Tutte misure costantemente violate e disattese, con ripetute inosservanze delle limitazioni impostegli dall’Autorità Giudiziaria.

Per questi motivi i giudici di Treviso avevano deciso di sostituire dette misure con quella più grave della detenzione in carcere.

L’uomo, pertanto, un cittadino ghanese del 2001, regolarmente soggiornante sul territorio nazionale in quanto richiedente asilo, veniva quindi accompagnato in Questura ed arrestato in esecuzione della misura cautelare inflittagli e quindi accompagnato presso il Carcere di Vicenza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Durante gli accertamenti eseguiti dalle Volanti, inoltre, sono state rinvenute nella sua disponibilità una tessera sanitaria ed alcune carte di credito tutte provento di furto.

Per questo motivo è stato anche denunciato per ricettazione.

In attesa dell’arrivo degli equipaggi dell’Esercito per l’operazione Strade Sicure a Campo Marzo, i controlli della Polizia di Stato continuano incessanti nella zona.

Vicenza: molestatore seriale rintracciato a Campo Marzo, arrestato dalla Polizia di Stato.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×