Teramo, teneva la droga in una macchina abbandonata: spacciatore arrestato

Teramo, nella giornata di ieri, nell’ambito di mirati servizi diretti a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, la sezione Antidroga della Squadra Mobile ha tratto in arresto M. G. A., trentacinquenne cittadino romeno.

L’uomo è stato controllato: sottoposto a perquisizione personale in un parcheggio, in questa periferia cittadina, aveva prelevato e riposto nel suo borsello un vasetto in vetro che teneva nascosto nella parte posteriore di una ruota di un’autovettura lì parcheggiata, in evidente stato di abbandono.
All’interno del vasetto erano custoditi due involucri di cellophane con cocaina per un peso complessivo di gr. 90. Il successivo controllo alle altre ruote del veicolo ha fatto rinvenire un altro vasetto in vetro con all’interno due dosi di cocaina rispettivamente di uno e due grammi.
La perquisizione domiciliare ha permesso poi di trovare anche sopra un bilancino elettronico per “ dosare” lo stupefacente per la cessione.
Tratto in arresto, l’uomo è stato e associato alla Casa Circondariale di Pescara.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...