Ricco Fuori Gran Premio a Monza

247

E’ già iniziato a Monza il countdown perl’arrivo del grande circus della Formula 1 e il Comune è pronto a dare il via a #MonzaFuoriGP2018, l’appuntamento dedicato al più grande evento sportivo dell’anno del nostro Paese: da giovedì 30 agosto a domenica 2 settembre Monza sarà la capitale italiana dei motori, anche grazie a un ricco programma di eventi, mostre, installazioni artistiche, concerti, manifestazioni sportive e motoristiche che coinvolgeranno tutta la città e che offriranno anche ai turisti opportunità variegate per visitare e vivere Monza a tutto tondo.L’edificio stesso del Comune, in Piazza Trento, si vestirà di luce tutte le sere, dalle 21.00 alle 24.00 con un suggestivo light-show dedicato al mondo dei motori. Bandiere, arte e murales con #Monzafuoridipista. L’immagine scelta per celebrare questa edizione è un tributo a un grande pilota, Alberto Ascari, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita: un modo simbolico per legare ancora di più il mondo dei motori e della velocità al nuovo format ideato per #MonzaFuoriGP. Così una copia della riproduzione artistica realizzata per celebrare questo anniversario sarà il brand posizionato in tutti i luoghi cittadini protagonisti degli eventi e darà il “Benvenuto a Monza” ai tanti visitatori attesi. La stessa immagine sarà protagonista dell’annullo filatelico che Poste Italiane organizzerà in piazza Roma, all’ombra dell’Arengario venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre. Diversi artisti, poi, si sono cimentati nella realizzazione di opere dedicate al circuito automobilistico di Monza, ai campioni che vi hanno corso e al mito della velocità, dando vita a #MonzaFuoridiPista, con oltre quaranta installazioni in città tra tele, manifesti e prodotti artistici. Una traccia di questo progetto rimarrà per sempre in dote alla città di Monza: infatti Paolo Monga, uno dei protagonisti della manifestazione “Coloriamo Monza”, sta terminando proprio in questi giorni un murale in viale G.B. Stucchi, realizzato sulla parete esterna dello stadio Brianteo, con un tributo di circa 60 metri lineari per 2,5 m. di altezza, dedicato a Gilles Villeneuve, un altro vero e proprio mito della storia dei motori. Si respira in Piazza Trento e Trieste, in particolare, l’atmosfera adrenalinica delle corse, con l’allestimento del Ferrari Village in collaborazione con la Scuderia Ferrari, l’area Red Bull e il Villaggio dello Sport, dove giovedì sarà presentata ufficialmente la squadra del Monza SSD 1912 che milita nel campionato di serie C. Giovedì partirà da Piazza Roma, alle 18.30, la sfilata di auto e moto storiche a cura di MAMS-Expo, venerdì alle ore 15.30 la sfilata di auto storiche organizzata in collaborazione con Aci Milano e sabato 1 settembre alle ore 10.00 l’esposizione delle autovetture storiche della Scuderia del Portello e della Scuderia Villorba. Un grande spettacolo di Moto TRIAL è previsto per sabato alle ore 20.00 in Piazza Cambiaghi, organizzato da Show Action Group a favore di Telethon, mentre domenica alle ore 10.00 con l’associazione PROwalking è prevista una sessione di allenamento per scaldare i muscoli e il cuore con la Camminata in rosso. Dress code: qualcosa di rosso! Anche la musica sarà protagonista di #MonzaFuoriGp con un programma di intrattenimento per tutti i gusti, a partire dalla esibizione degli Editors giovedì 30 agosto in Piazza Cambiaghi e della deejay Mari Ferrari il giorno successivo. In calendario anche Allis on air, New Martini, e l’official tour dello Zecchino d’Oro in Piazza Trento e Trieste. Radio Number One, partner dell’iniziativa, animerà le piazze in tutte le serate con uno speciale laser show e geyser led sabato sera. Venerdì 31 la performance di danza con Garrison’s Games, mentre il comico Marco della Noce/Oriano Ferrari si esibirà sul palco di Piazza Trento e Trieste sabato 1 settembre. Le cene stellate e gli appuntamenti gourmet. Tra le novità in programma anche le cene sotto le stelle nella suggestiva cornice di piazza Carrobiolo, in collaborazione con il ristorante “da Vittorio”, mentre con lo “Stecco in Viaggio” protagonista sarà lo streetfood di qualità tutti i giorni in Piazza Cambiaghi. Gli appuntamenti con la Cultura: in Arengario sarà allestita la mostra dedicata a Gilles Villeneuve, mentreConfartigianato Motori curerà una mostra fotografica in Piazza San Pietro Martire dove sarà allestito anche un mercato di artigianato locale e, in collaborazione con Expo Dallara, saranno esposte la mitica Stradale Barchetta e la Formula 3 originale Dallara, edizione 2018.

In Galleria Civica saranno esposte le opere del concorso “Monza, il Parco e l’Autodromo”, giunto alla sua decima edizione. Ai Musei Civici – Casa degli Umiliati la mostra “Mangiare con l’arte. Il Cibo nelle stampe e nei dipinti delle collezioni civiche monzesi”, mentre sabato 1 settembre alle ore 18 è in programma una visita guidata italiano/inglese per scoprire le bellezze di Monza attraverso le opere esposte.

Al Puntoarte di via Bergamo la mostra “Riflessi” e all’Arc Gallery di via Spalto Piodo 10 “Rosso Box”. 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...