MEMENTO la Mostra al Museo Ettore Archinti

Il Museo Ettore Archinti ospita sabato 30 e domenica 31 marzo 2019, “Memento” una personale di Dritan Mardodaj, incentrata sul tema del memento mori e della vanità.

La mostra si compone da un corpus variegato di opere realizzate in diversi periodi. Fotografie, readymade ed installazioni daranno forma ad un allestimento tematico.

Tramite un linguaggio personale e fortemente codificato, le opere devono anche “comunicare” anche tra di loro, essere in “simbiosi” ; poiché secondo l’autore le opere devono anche suggerire il significato o mettere a disposizione gli strumenti per “leggere” o capire un’altra opera, collocata vicino, lontano, a fianco, di fronte, sotto, sopra o sottosopra (come nel caso del readymade intitolato “Vanitas vanitatum et omnia vanitas”), in modo da penetrare il meglio possibile nella testa o nell’animo del visitatore. Creare l’effetto o impressione di straniamento, indispensabile per la riuscita di una mostra di arte contemporanea.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Classe 1983, laureato nel 2011 in Beni Culturali all’università di Parma e nel 2014 in storia e critica dell’arte alla Statale di Milano, Mardodaj ha partecipato in diverse mostre collettive e personali in Italia ed Albania.

Coordinate evento:

Dritan Mardodaj, MEMENTO

Museo Ettore Archinti, Via Pavia 28

Sabato 30 e Domenica 31 marzo 2019

orari: 10 – 12 | 17:00 – 19:00

maggiori info:

web: http://dritanmardodaj.wixsite.com/artist


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...