fbpx
CAMBIA LINGUA

Jesolo (VE), violenze sui genitori e sorella per farsi dare soldi per la droga. Arrestato.

Violenza usata per costringere le vittime a farsi consegnare il denaro

Jesolo (VE), violenze sui genitori e sorella per farsi dare soldi per la droga. Arrestato.

Nei giorni scorsi, i poliziotti del Commissariato di Jesolo (VE) hanno arrestato un giovane ritenuto responsabile di violenza domestica nei confronti dei genitori e della sorella.

Il soggetto, tossicodipendente, in numerose occasioni avrebbe compiuto atti di violenza fisica e psicologica nei confronti dei familiari con lo scopo di costringerli a farsi consegnare il denaro presumibilmente necessario all’acquisto di sostanza stupefacente.

A seguito delle denunce rese dalle persone offese, stanche delle ripetute condotte vessatorie poste in essere dal figlio, la squadra investigativa del Commissariato di Jesolo (VE) ha effettuato diversi approfondimenti nei confronti del soggetto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’attività di indagine, diretta dalla Procura della Repubblica di Venezia e delegata al Commissariato di Jesolo, ha consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti del giovane il quale, pertanto, è stato tratto in arresto.

Jesolo (VE). Arrestato giovane ritenuto responsabile di violenza domestica nei confronti dei genitori e della sorella

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×