Genova, la Polizia incontra le scolaresche per sensibilizzarle alla cultura della guida sicura

Nell’ambito delle iniziative per il 75esimo Anniversario della riorganizzazione dei servizi della Polizia Stradale

Genova, la Polizia incontra le scolaresche per sensibilizzarle alla cultura della guida sicura.

Ieri a Genova, nell’ambito delle iniziative per il 75esimo Anniversario della riorganizzazione dei servizi della Polizia Stradale, La Polizia di Stato ha incontrato nello scenario del Porto Antico, in una Sala messa a disposizione dalla Regione Liguria, diverse scolaresche del territorio, per sensibilizzarle alla cultura della guida sicura.

Gli Operatori della Polstrada di Genova, insieme ai poliziotti della Questura hanno coinvolto giovani studenti delle scuole secondarie, automobilisti del futuro, sensibilizzandoli attraverso video e simulazioni sulle conseguenze dei comportamenti scorretti alla guida dopo aver spiegato loro il ruolo della Polizia di Stato e la centralità della Specialità per la tutela della sicurezza stradale.

La divulgazione della cultura della guida sicura è un obiettivo primario della Polizia di Stato, che può essere raggiunto con piccoli gesti, alla portata di tutti, al di là dei controlli delle pattuglie volti a prevenire e contrastare i comportamenti scorretti come la guida sotto l’effetto di alcol o droghe. 

Ognuno, infatti, deve fare la propria parte, tutti coloro che vanno in strada, sono protagonisti attraverso i propri comportamenti della sicurezza stradale.

Presente all’evento anche il Presidente regionale dell’Unicef, Franco Cirio che ha voluto realizzare un apposito video per sottolineare la vicinanza alla Polizia di Stato e ai temi della sicurezza Stradale.

IMG-20221117-WA0054

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...