Rieti, servizi straordinari di controllo del territorio

impegnate 7 pattuglie della Polizia di Stato e sono state controllate oltre 150 persone e 80 autoveicoli

Rieti, servizi straordinari di controllo del territorio.

La Questura di Rieti continua senza sosta nell’attuazione di mirati servizi di controllo straordinario del territorio, finalizzati al rafforzamento dell’azione della Polizia di Stato nel contrasto dell’illegalità diffusa ed in particolare dei furti e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella giornata di ieri, infatti, sono state disposte dal Questore di Rieti Dott.ssa Maria Luisa Di Lorenzo una serie di operazioni di controllo straordinario del territorio ad alto impatto, in particolare nel capoluogo reatino, con l’impiego degli equipaggi delle Volanti della Questura di Rieti e con il concorso di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, appositamente richieste al Dipartimento della Pubblica Sicurezza e di pattuglie della Polizia Stradale.

Nel corso delle operazioni, che hanno visto impegnate 7 pattuglie della Polizia di Stato, sono state controllate oltre 150 persone e 80 autoveicoli.

Durante i controlli, che hanno comportato anche la contestazione di illeciti amministrativi per violazioni al Codice della Strada, una pattuglia della Polizia Stradale ha proceduto al controllo di uno straniero a carico del quale erano stati emessi due decreti di espulsione, uno del Prefetto di Reggio Emilia ed uno del Prefetto di Rieti.

Lo straniero, dopo le formalità di carattere burocratico e sanitario, nella giornata odierna, è stato accompagnato coattivamente da personale della Questura di Rieti presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Brindisi in attesa della sua definitiva espulsione dal territorio nazionale

Rieti, servizi straordinari di controllo del territorio

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...