Si è spenta Monica Vitti, aveva 90 anni

L'attrice ha perso la vita a causa di una lunga malattia degenerativa

Monica Vitti è morta a 90 anni alla fine di una lunga malattia degenerativa. L’attrice, nata a Roma col nome di Maria Luisa Ceciarelli, è diventata famosa per i suoi ruoli da protagonista nei film diretti da Michelangelo Antonioni e Mario Monicelli. Vitti era assente dalle scene da molto tempo, ma la sua carriera è stata costellata di successi, che le sono valsi il Leone d’Oro alla carriera della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Regina della commedia all’italiana, Vitti ha vinto cinque volte – seconda solo a Sophia loren e a pari merito con Margherita Buy – il David di Donatello per la migliore attrice protagonista per i film “La ragazza con la pistola”, “Ninì Tirabusciò, la donna che inventò la mossa”, “Polvere di stelle”, “L’anatra all’arancia” e “Amori miei”.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...