Vicenza, “Il Veneto delle Donne”: due percorsi formativi gratuiti di Cercando il lavoro e For Action

Le consulenze puntano ad aiutare le donne ad intraprendere un cammino professionale coerente con i propri interessi, le proprie attitudini e aspirazioni

Vicenza, sono in partenza due nuovi percorsi formativi gratuiti, rivolti a donne disoccupate, inoccupate e inattive residenti o domiciliate in regione. L’iniziativa è promossa da “Il Veneto delle Donne”, progetto regionale organizzato da For Action e finanziato dal Fondo Sociale Europeo, di cui il Comune di Vicenza e lo sportello Cercando il Lavoro sono partner.

Il percorso Elevator camp si svolgerà il 27 e 29 ottobre, 4 e 5 novembre, dalle 9 alle 13.30, al Polo Giovani B55 (contra’ Barche 55, Vicenza). Nel corso delle 18 ore di formazione immersiva le partecipanti verranno coinvolte in attività che metteranno in gioco sia la dimensione mentale sia quella fisica. L’obiettivo è di maturare una consapevolezza di sé a 360 gradi e di far emergere in particolare competenze trasversali, capaci di fare la differenza nel mercato del lavoro. Conoscere i propri punti di forza e limiti è infatti determinante per potersi presentare efficacemente alle aziende o ai potenziali clienti.
Il corso avrà luogo in un contesto informale e utilizzerà una metodologia diversa dalla classica formazione d’aula, rendendo le partecipanti le vere protagoniste delle giornate.

A novembre si terrà un duplice percorso di consulenze di orientamento, che prevede 12 ore di gruppo, distribuite in tre mattine, e quattro ore individuali, suddivise in due incontri. A partire da momenti di conoscenza di sé, si lavorerà con consulenti esperte per scoprire insieme percorsi alternativi in cui potersi esprimere e realizzare. Il mondo del lavoro richiede oggi flessibilità e la capacità di apprendere, riconvertirsi, migliorare la propria professionalità e accrescere il proprio bagaglio di competenze.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...