Vicenza, arrivano i “buoni cancelleria” per l’acquisto di materiale scolastico

A sostegno delle famiglie in difficoltà per l’emergenza Covid-19. Domande a partire da giovedì 8 aprile

Vicenza, il Comune mette in campo una nuova azione a sostegno di genitori e alunni.

Le famiglie in difficoltà potranno acquistare quaderni, penne, evidenziatori, astucci e tutti gli altri materiali utili per lo svolgimento dell’attività scolastica attraverso i buoni cancelleria che verranno erogati dall’amministrazione comunale.

La misura è rivolta ai genitori di bambini iscritti all’anno scolastico 2020/2021, della scuola primaria e secondaria di primo grado residenti nel Comune di Vicenza, che a causa della pandemia da Covid-19 stanno attraversando un momento di difficoltà economica.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Assicurare il diritto allo studio – spiega l’assessore all’istruzione Cristina Tolio – non vuol dire solo garantire la mensa, le rette ed edifici adeguati, ma anche quelle piccole azioni che possano aiutare le famiglie ad affrontare questo momento così difficile. Per un genitore non poter acquistare il materiale che serve ai bambini è molto doloroso, quando l’assessore Zocca ha avanzato la proposta dei buoni cancelleria l’abbiamo fatta subito nostra come amministrazione. E la decisione è stata quella di aprire l’iniziativa a tutte le famiglie residenti nel Comune di Vicenza, senza alcuna distinzione tra le scuole di appartenenza dei bambini. Non solo, in caso di più figli con età diversa si potrà fare richiesta di un buono per ogni bambino. La possibilità di fare domanda, inoltre, non sarà legata all’Isee ma alla situazione lavorativa odierna dei genitori: potrà aderire chi ha perso il lavoro o registrato una riduzione del reddito a causa del Covid-19. Il valore del buono sarà quindi di 50 euro per i bambini che frequentano la prima, seconda e terza classe della scuola primaria, 80 euro per la quarta e quinta classe della scuola primaria e 100 euro per chi frequenta la scuola secondaria di primo grado”.

Nell’ultimo periodo molti genitori hanno manifestato – continua l’assessore al bilancio Marco Zocca – la loro difficoltà nel comprare la cancelleria per i ragazzi, tanto che in alcune scuole si fanno delle collette per aiutare chi è in difficoltà. Si tratta quindi di un’iniziativa importante per mettere tutti i ragazzi nelle condizioni di lavorare bene a scuola e di essere allo stesso livello. I buoni cancelleria, finanziati con 20 mila euro dal Fondo di solidarietà Covid-19, vanno a sostegno delle famiglie ma hanno una ricaduta anche sulle attività commerciali della città. Quello delle cartolerie è un settore in difficoltà, in questo modo diamo un piccolo aiuto anche a loro”.

Sarà possibile fare domanda del beneficio a partire da giovedì 8 aprile fino a venerdì 30 aprile. Nello stesso intervallo di tempo anche gli esercizi commerciali interessati potranno manifestare la loro disponibilità all’accettazione dei buoni cancelleria.

I buoni cancelleria verranno caricati nella tessera sanitaria dei richiedenti ritenuti idonei e saranno quindi utilizzabili nelle cartolerie e nei negozi aderentiL’elenco degli esercizi commerciali sarà pubblicato nel sito del Comune di Vicenza. Le attività aderenti esibiranno inoltre al loro esterno un cartello con la scritta “Buoni cancelleria Covid-19”.

Per accedere al contributo si dovrà indicare nella domanda il numero di lavoratori disoccupati, in cassa integrazione, con riduzione stipendio, con partita Iva attiva con riduzione o sospensione del fatturato, atipici con riduzione o sospensione delle attività a causa dell’emergenza Covid-19.

Tutti i dettagli sul funzionamento dei buoni cancelleria e due avvisi pubblici, rispettivamente per la presentazione della domanda di accesso ai buoni e per la costituzione dell’elenco degli esercizi commerciali, saranno disponibili nella home page del sito del Comune di Vicenza.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio istruzione: e-mail: [email protected], tel. 0444 222131.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...