Vicenza, arriva la terza pattuglia anti-degrado della polizia locale in centro storico

Il sindaco Francesco Rucco: "Una risposta immediata e concreta per garantire sicurezza e decoro a cittadini e commercianti"

Vicenza, la pandemia e la conseguente istituzione della fascia arancione prima e rossa poi con la chiusura di molte attività, sta determinando un minor flusso di persone nel centro storico della città e non solo.

Questo si sta traducendo in un aumento delle attività di accattonaggio e delle presenze di senzatetto che dormono su giacigli di fortuna allestiti anche negli androni dei palazzi di pregio della città.

Per dare una risposta concreta è stata istituita da oggi una terza pattuglia a piedi anti-degrado e anti-accattonaggio della polizia locale, che agirà negli orari di maggior afflusso delle persone, ovvero dalle 8.30 del mattino fino al tardo pomeriggio.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

“Ho chiesto di istituire una terza pattuglia – ha dichiarato il sindaco Francesco Rucco – per dare una risposta immediata al fine di garantire il decoro e la sicurezza a cittadini e commercianti. E’ un ulteriore rafforzamento di un servizio già esistente e operativo nel cuore della città per una questione che stiamo affrontando parallelamente anche con i servizi sociali”.

Questa nuova pattuglia che opererà nelle zone più sensibili tra piazza dei Signori, Basilica Palladiana, corso Palladio, corso Fogazzaro e tutto il perimetro del centro storico, verificherà costantemente la presenza di bivaccanti e senzatetto, cercando di prevenire e contrastare situazioni che possono diventare moleste.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...