fbpx
CAMBIA LINGUA

Vertice Italia-Romania: Piantedosi ha incontrato al Viminale il suo omologo rumeno Predoiu

Nel corso del cordiale colloquio, i due Ministri hanno concordato sulla necessità di rafforzare l'azione di contrasto ai trafficanti di esseri umani e la lotta al terrorismo

Vertice Italia-Romania: Piantedosi ha incontrato al Viminale il suo omologo rumeno Predoiu.

Nell’ambito del vertice intergovernativo Italia – Romania voluto ieri a Roma dalla premier Giorgia Meloni, il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha avuto una riunione bilaterale con il vicepremier e Ministro dell’Interno Catalin Marian Predoiu.

In apertura dell’incontro, il Ministro Piantedosi ha espresso «il fermo sostegno italiano al pieno ingresso della Romania nello Spazio Schengen». «Nel quadro del rafforzamento strategico di collaborazione con la Romania – ha dichiarato Piantedosiabbiamo firmato una “Lettera di intenti” per rilanciare la cooperazione ai fini della prevenzione e del contrasto della criminalità organizzata transnazionale».

Nel corso del cordiale colloquio, i due Ministri hanno concordato sulla necessità di rafforzare l’azione di contrasto ai trafficanti di esseri umani, la lotta al terrorismo, e hanno sottolineato che «la cooperazione tra le forze di Polizia costituisce uno dei settori portanti del partenariato italo-romeno come testimoniato da numerose operazioni di successo sia a livello bilaterale sia in ambito Interpol».

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Vertice Italia-Romania Piantedosi ha incontrato al Viminale il suo omologo rumeno Predoiu

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×