Verona, sabato 8 maggio giornata con gli amici a quattro zampe

Una giornata insieme agli  amici a quattro zampe. Un’iniziativa per rafforzare il rapporto tra uomo ed animali ma che vuole anche essere un segnale positivo verso il ritorno alla normalità

Verona, l’USacli di Verona, insieme all’associazione ‘Briglie Sciolte’ e al gruppo Cinofilo ‘Edu CAN do’ organizza una giornata dedicata alla conoscenza e all’interazione con gli animali, cavalli e cani in particolare, ma anche con la pecora ‘Brogna’ della Lessinia.

 

L’appuntamento è per sabato 8 maggio, dalle 11 alle 19, presso il centro ippico dell’associazione ‘Briglie sciolte’ in via Caprara 2/F a Verona. Il programma prevede una serie di attività, conoscitive ma anche ludiche e sportive, per concludersi con una sfilata amatoriale di cani che sarà giudicata da una giuria composta da soli bambini.

 

Ai più piccoli sarà riservato anche il focus ‘Giocando si impara’, uno spettacolo per insegnare ai bimbi come approcciarsi ai cani e come prendersene cura.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Ad accendere ulteriormente la giornata di colori e festa, ci penseranno le maschere del Carnevale veronese, che oltre all’immancabile allegria porteranno anche i piatti tipici della tradizione veronese a cominciare dagli gnocchi.

 

L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle misure anti-Covid. Per info e iscrizioni  è possibile contattare l’USacli di Verona (mail [email protected], tel. 045-8038112).

 

A presentarla, oggi in municipio, il sindaco Federico Sboarina, il consigliere delegato alla Tutela degli Animali Laura Bocchi, insieme al presidente Usacli di Verona Giuseppe Biasi, Cinzia Zamboni presidente di  ‘Briglie Sciolte’ e Sara Previero presidente di ‘Edu CAN do’ con Franca Infortuna. Presenti anche il consigliere delegato all’Agricoltura Daniele Perbellini e Arnaldo Leso e Gianni Benini per il Comitato Carnevale veronese Bacanal del Gnoco.

 

“Un’iniziativa che dà il senso di un reale ritorno alla normalità – afferma il sindaco -. Una giornata all’aria aperta dedicata agli amanti degli animali, è un piccolo ma significativo traguardo nella lotta contro la pandemia. Una comunità non vive solo di grandi eventi, ma di tante iniziative e progettualità che contribuiscono alla serenità e al benessere dei cittadini”.

 

“Gli amici a quattro zampe fanno parte a pieno titolo del tessuto cittadino – ha detto il consigliere Bocchi -. Ciò grazie anche all’attenzione che l’Amministrazione ha sempre dato al mondo degli animali, alla loro tutela e all’integrazione con il territorio in cui vivono. Nello specifico, l’iniziativa di sabato punta a promuovere tra i cittadini la conoscenza degli animali, cani e cavalli in particolare, e delle loro abitudini, per instaurare da subito un rapporto di fiducia e complicità. Non mancheranno momenti di svago e spettacolo, soprattutto per i più piccoli”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...