Udine, si amplia il mercato ortofrutticolo, presto nuovi spazi e celle frigorifere

Progetto che vale quasi cinque milioni di euro per il primo lotto di lavori

Udine, nuovi spazi espositivi. Celle frigorifere. Piattaforme agroalimentari. Sono questi gli interventi di ampliamento per il mercato ortofrutticolo di Udine, in piazzale dell’agricoltura (Zau).

Questa mattina la giunta comunale ha dato il via libera a un progetto che vale quasi cinque milioni di euro per il primo lotto di lavori finalizzati a rendere Udine centrale rispetto al Triveneto e ad Austria e Slovenia come hub dell’agroalimentare.

Il vicesindaco Loris Michelini spiega: “Abbiamo dimostrato di credere all’importanza che Udine Mercati riveste per la città. Stiamo lavorando per rafforzare e potenziare il mercato e renderlo un centro nevralgico per il tessuto produttivo ed economico non solo del Friuli, ma anche delle regioni e degli Stati confinanti. Mi preme porre l’accento su un altro aspetto: la Regione crede a questo progetto quanto noi, al punto che ha investito ulteriori 8 milioni di euro per la realizzazione del secondo lotto, i cui lavori soddisferanno le richieste di molti operatori. Udine è sempre al più al centro delle dinamiche politiche”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...