Udine, la nuova raccolta differenziata ‘casa per casa’ sta funzionando: vicino l’obiettivo dell’80%

Il mese di marzo ha infatti fatto registrare un 77,96% di raccolta differenziata, mentre a febbraio la percentuale è stata del 74,84% e a gennaio del 72,99%

Udine, “Grazie al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti ‘casa per casa’ il traguardo dell’80% di differenziata è finalmente a portata di mano”. Lo annuncia il Sindaco di Udine Pietro Fontanini commentando i dati forniti dalla Net SpA relativi ai primi tre mesi dell’anno.

 

Il mese di marzo ha infatti fatto registrare un 77,96% di raccolta differenziata, mentre a febbraio la percentuale è stata del 74,84% e a gennaio del 72,99%.

 

“Il dato – prosegue il Sindaco – va letto non solo in sé ma anche e soprattutto in rapporto ai mesi precedenti e ci dice da un lato che il traguardo dell’80% è a un passo, dall’altro che il nuovo sistema ha segnato la svolta decisiva nel suo raggiungimento, con un miglioramento della qualità del conferimento costante e pari anche a due o tre punti percentuali al mese. Il mio grazie va alla Net per il grande lavoro fatto e che sta svolgendo ma soprattutto ai cittadini udinesi, che stanno dimostrando di avere capito l’importanza di una corretta e più sostenibile gestione dei rifiuti”.

 

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

“Sono dati che ci riempiono di soddisfazione – conferma il Presidente di Net SpA Mario Raggi -, sono fiducioso che una volta presa l’abitudine di conferire in modo differenziato possiamo ambire a obiettivi ancora più interessanti, considerando anche che per i più giovani differenziare bene diventerà una cosa normale in quanto sono già molto sensibili alla salvaguardia dell’ambiente e saranno già educati al riciclo dai loro genitori”.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...