Udine, la Motostaffetta Friulana entra a far parte del progetto “No alla Solit’Udine”

Firmato oggi a Palazzo d'Aronco il protocollo d'intesa

Udine, Da oggi la rete delle associazioni che fanno parte del Progetto del Comune di Udine “No alla Solit’Udine” – il cui è obiettivo è attivare una rete di solidarietà a favore della popolazione anziana e, in questo periodo di emergenza sanitaria, anche a favore dI situazioni di isolamento e solitudine – potrà avvalersi della competenza e dell’esperienza dei volontari della Motostaffetta Friulana.

Questa mattina infatti a Palazzo D’Aronco Daniele Decorte, Presidente dell’Organizzazione di volontariato, ha sottoscritto, con il Sindaco Pietro Fontanini, il protocollo d’intesa con cui la Motostaffetta entra ufficialmente a far parte del Progetto. Presenti alla firma dell’atto anche l’Assessore ai sevizi sociali Giovanni Barillari e due volontari.

La Motostaffetta è iscritta all’elenco regionale delle organizzazioni di volontariato della Protezione Civile e ha manifestato l’interesse all’adesione al Protocollo in forza della sua peculiarità strutturale e organizzativa e dell’appartenenza al settore di attività tecnico-logistica della Protezione Civile.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...