Striscia la Notizia, Pinuccio dai presidenti di seggio di Milano e Napoli: “Nessun controllo”

Continua l'inchiesta sulle recenti elezioni

Striscia la Notizia, Pinuccio dai presidenti di seggio di Milano e Napoli: “Nessun controllo”.

Ieri sera a Striscia la notizia è proseguita l’inchiesta di Pinuccio sul pasticcio del voto degli italiani all’estero, con tantissime segnalazioni di irregolarità che continuano ad arrivare da tutto il mondo. L’inviato del tg satirico ha intervistato due presidenti del seggio di Milano Rho e Napoli, due delle città in cui vengono scrutinate le schede provenienti dall’estero.

Milano

Quello del capoluogo lombardo afferma: «Nessuno ha controllato i documenti né l’accesso al padiglione. Il sistema non poteva garantire l’anonimato né la veridicità delle schede».

Napoli

A Napoli invece è emerso un problema sugli elenchi aggiuntivi, ovvero quelli delle persone che vivono temporaneamente all’estero e lì votano. Elenchi che ai seggi non sono mai arrivati con la conseguenza che moltissime schede sono state invalidate.

L’inchiesta

Non cessano dunque gli scandali sul voto all’estero degli italiani che spingono Pinuccio a continuare a indagare per un report da consegnare al nuovo Ministro e provare così a cambiare un fallimentare sistema di voto.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...